Anniversario Mani Pulite, Davigo: “Fermati dalle nuove leggi, soprattutto quelle del centrosinistra”

Anniversario Mani Pulite, Davigo: “Fermati dalle nuove leggi, soprattutto quelle del centrosinistra”

L’attività investigativa di Mani Pulite è stata interrotta dalle leggi fatte dalla nostra classe politica”. Lo afferma Piercamillo Davigo, oggi Presidente dell’Anm e magistrato del pool di Mani Pulite ai tempi di Tangentopoli. Tutti i partiti hanno le stesse responsabilità? Non per Davigo: “Le leggi sono state fatte a larghissimo spettro ma con delle differenze – spiega il magistrato intervenuto a un incontro per il 25° anniversario di Mani Pulitetenutosi al Palazzo di Giustizia di Milanoe organizzato dall’associazione Themis & Metis – Il centrodestra le ha fatte così male che raramente hanno funzionato. Il centrosinistra, invece, le ha fatte mirate e hanno funzionato molto bene”. Davigo ha poi sottolineato le conseguenze per il nostro Paese di una corruzione così diffusa: “Le opere pubbliche nel nostro paese costano il doppio che all’estero e mediamente sono fatte peggio. Questo non può che aumentare il nostro debito pubblico”. All’incontro, oltre a Davigo, hanno partecipato Antonio Di PietroAlfonso Bonafede, deputato del Movimento 5 stelle, Gian Antonio Girelli, presidente della Commissione antimafia Lombardia, Claudio Mario Grossi, docente di finanza all’Università Cattolica di Milano e il giornalista del Fatto Quotidiano Gianni Barbacetto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

39 minuti fa, shinycage ha scritto:

Anniversario Mani Pulite, Davigo: “Fermati dalle nuove leggi, soprattutto quelle del centrosinistra”

L’attività investigativa di Mani Pulite è stata interrotta dalle leggi fatte dalla nostra classe politica”. Lo afferma Piercamillo Davigo, oggi Presidente dell’Anm e magistrato del pool di Mani Pulite ai tempi di Tangentopoli. Tutti i partiti hanno le stesse responsabilità? Non per Davigo: “Le leggi sono state fatte a larghissimo spettro ma con delle differenze – spiega il magistrato intervenuto a un incontro per il 25° anniversario di Mani Pulitetenutosi al Palazzo di Giustizia di Milanoe organizzato dall’associazione Themis & Metis – Il centrodestra le ha fatte così male che raramente hanno funzionato. Il centrosinistra, invece, le ha fatte mirate e hanno funzionato molto bene”. Davigo ha poi sottolineato le conseguenze per il nostro Paese di una corruzione così diffusa: “Le opere pubbliche nel nostro paese costano il doppio che all’estero e mediamente sono fatte peggio. Questo non può che aumentare il nostro debito pubblico”. All’incontro, oltre a Davigo, hanno partecipato Antonio Di PietroAlfonso Bonafede, deputato del Movimento 5 stelle, Gian Antonio Girelli, presidente della Commissione antimafia Lombardia, Claudio Mario Grossi, docente di finanza all’Università Cattolica di Milano e il giornalista del Fatto Quotidiano Gianni Barbacetto

Ahahaha Bla bla bla sempre le solite storie. Piove, governo Laudrup. Il buon Beppe Sala doveva essere indagato e processato, non lo hanno fatto perché è del PD e i pm che in teoria dovevano indagarlo sono dello stesso partito. Davigo ha da fare commenti su questo? Hanno fatto leggi che impedivano di fare indagini su Sala? Comunque alla fine a questo ritrovo c'erano lui Di Pietro e qualche altro rudere, per il resto l'aula era vuota. Non si sono neanche presentati gli avvocati di Milano, perché gli organizzatori non volevano che l'ordine degli avvocati esponesse il suo punto di vista più garantista (a torto o a ragione) del loro. Davigo è uno che da Bruno Vespa l'altro giorno ha detto che gli assolti probabilmente sono colpevoli che l'hanno fatta franca. Uno così non potrebbe fare neanche l'uditore giudiziario, è arrivato fino alla cassazione !! Ma pensa te !! Qualcosa mi dice che stia per fondare un nuovo partitino sullo stile del suo ex collega Ingroia con gran soddisfazione di Fosforo che saprà per chi votare . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963