Interessante ...

Quindi sembra che l’allarme dei tecnici sul Ponte Morandi, rivelano il Corriere e le Iene, sarebbe stato lanciato a luglio, ai primi di luglio , quando il Governo Salvini-Di Maio era giá in carica da quasi due mesi. 
Il ministro Tontinelli , ex venditore di polizze vita porta a porta , cui spetta per legge la vigilanza su quel ponte come ha spiegato l'ex ministro ed ex magistrato Di Pietro, invece di verificare quell'allarme preferiva perdere tempo a fare dirette facebook dall'hangar di Fiumicino, dove si trova l'Airbus di Stato che lui e Di Maio, in modo diffamatorio, chiamano "aereo di Renzi". Preferiva occuparsi di quel fantomatico dossier, tra riunioni con Alitalia, lettere e vertici con svariati ministri, invece di occuparsi di quello che oggi viene definito un "disastro annunciato". 
Se avessero controllato il Ponte a Genova, invece di calunniare con l'aereo di Fiumicino, forse oggi quelle 43 vittime sarebbero ancora vive. 
Dopo giorni di balle spaziali strumentalizzazioni e calunnie contro il Pd, speriamo che la veritá venga a galla. Tontinelli dimettiti !! Saluti 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

2 ore fa, mark222220 ha scritto:

Quindi sembra che l’allarme dei tecnici sul Ponte Morandi, rivelano il Corriere e le Iene, sarebbe stato lanciato a luglio, ai primi di luglio , quando il Governo Salvini-Di Maio era giá in carica da quasi due mesi. 
Il ministro Tontinelli , ex venditore di polizze vita porta a porta , cui spetta per legge la vigilanza su quel ponte come ha spiegato l'ex ministro ed ex magistrato Di Pietro, invece di verificare quell'allarme preferiva perdere tempo a fare dirette facebook dall'hangar di Fiumicino, dove si trova l'Airbus di Stato che lui e Di Maio, in modo diffamatorio, chiamano "aereo di Renzi". Preferiva occuparsi di quel fantomatico dossier, tra riunioni con Alitalia, lettere e vertici con svariati ministri, invece di occuparsi di quello che oggi viene definito un "disastro annunciato". 
Se avessero controllato il Ponte a Genova, invece di calunniare con l'aereo di Fiumicino, forse oggi quelle 43 vittime sarebbero ancora vive. 
Dopo giorni di balle spaziali strumentalizzazioni e calunnie contro il Pd, speriamo che la veritá venga a galla. Tontinelli dimettiti !! Saluti 

 

Di pinonti ULTIMAMENTE ne sono caduti un po' troppi...colpa di Renzi se i ponti sono costruiti negli anni 50/60 ?

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
43 minuti fa, wronschi ha scritto:

Di pinonti ULTIMAMENTE ne sono caduti un po' troppi...colpa di Renzi se i ponti sono costruiti negli anni 50/60 ?

Comunque per i fasci è sempre colpa del P.D. non capiscono un piffero ma meno male che c'è il P.D...altrimenti a chi darebbero la colpa...a loro stessi? ehh no eh...

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi scusi signor Mark, ma perché mai avrebbe dovuto preoccuparsi di prendere provvedimenti, se era tetragonamente fiducioso che il ponte avrebbe retto per altri 100 anni?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963