Pistoia – Attimi di terrore in via Nazario Sauro ad Agliana: furiosa aggressione il 17 agosto ai danni di un cittadino pakistano di 29 anni, immigrato con regolare permesso di soggiorno, colpito alla gola da un connazionale con un affilato coltello da cucina, durante una lite.

I due pakistani – scrive La Nazione – erano stati ospitati da un terzo connazionale, che ha assistito all’aggressione, in un piccolo appartamento di via Nazario Sauro nel quale condividevano una piccola stanza. I motivi del furioso litigio non sono ancora chiari.

avanti con le integrazioni!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

Se questo è un motivo per dire che non può esserci integrazione, cosa dovremmo pensare quando leggiamo di figli italiani che massacrano i genitori?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

Se questo è un motivo per dire che non può esserci integrazione, cosa dovremmo pensare quando leggiamo di figli italiani che massacrano i genitori?

leggendo le cronache,piu' facile imbattersi in crimini dei tuoi amici,che di italiani....basta leggere..cosa che tu non fai

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora