non lo paga.lavavetri distrugge auto

’automobilista ha detto di no e per tutta risposta l’immigrato gli ha distrutto il lunotto posteriore.

Il lavavetri che pretendeva di essere pagato, infatti, glielo ha frantumato con un bastone.

E’ accaduto giovedì pomeriggio a Perugia ad un semaforo. Secondo la denuncia dell’automobilista, il lavavetri avrebbe continuato nel suo intento e poi, una volta finito, avrebbe preteso di essere pagato anche se lui gli aveva detto di no.

Dagli accertamenti effettuati, è emerso che si trattava di un 29enne di origine magrebina, in Italia senza permesso di soggiorno valido, e arrivato da poco a Perugia. Portato in questura è stato denunciato a piede libero per danneggiamento aggravato e, vista la sua posizione non regolare, sono state avviate le procedure per l’allontanamento dal territorio nazionale.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963