genova:gia' trovate case agli sfollati del ponte

Il governo precedente non è riuscito in anni a ridare casa ai terremotati, il governo populista, in pochi giorni, ha già trovato casa a quasi tutte le famiglie sfollate del disastro di Genova.

Perché c’è la volontà di farlo.

Cassa depositi e prestiti (Governo), in coordinamento con il Governo, ha infatti messo a disposizione del sistema della protezione civile la struttura ricettiva “Palazzina Ex Casa delle Infermiere”, al fine di ospitare le famiglie colpite dal crollo del Ponte Morandi di Genova.

La struttura residenziale ha una superficie utile di 2.200 mq ed è suddivisa in 40 residenze già arredate in grado di accogliere oltre 100 persone.

Così si fa.

Intanto, la Curia è assente. Ospita i fancazzisti e ci fa i soldi:

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963