domani 20/8 raffica di scadenze tasse.dove andranno?

Ogni italiano versa mediamente all’erario quasi 8.300 euro di tasse all’anno.

Le più gravose sono l’Irpef e l’Iva che incidono sul gettito tributario totale, che nel 2017 è stato di 502,6 miliardi di euro, per oltre la metà: precisamente per il 55,4%. A dirlo è la Cgia di Mestre.

Se alle tasse aggiungiamo anche i contributi previdenziali, il peso complessivo del fisco su ciascun italiano si aggira attorno ai 12.000 euro all’anno. Nel 2017 la pressione fiscale si è attestata al 42,5%.

Ogni anno, da quando nel 2011 il Pd ha preso il potere con un colpetto di Stato, spendiamo circa 5 miliardi di euro per mantenere i cosiddetti profughi in hotel. Come nell’ultimo anno, il 2017.

Il che significa che il 10 per cento delle tasse versate dagli italiani è finito (e finisce) a mantenere i fancazzisti in hotel. Significa che ogni italiano versa circa 1.200 euro l’anno perché loro se la spassino.

Parliamo di una cifra enorme rispetto al totale. Significa che senza di ‘loro’, potremmo pagare il 10 per cento delle tasse in meno.

E le chiamano ‘risorse’.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963