Buone notizie per il Cazzaro di Napoli ...!!

Inviata (modificato)

Il presidente venezuelano Nicolas Maduro ha annunciato l'aumento di 34 volte del salario minimo, senza però specificare la data di entrata in vigore dell'aumento che fa parte del suo programma di ripresa economica.
 

Il capo dello stato socialista ha detto che il salario sarà "indicizzato" al valore del petro, la criptovaluta venezuelana con cui il governo intende fronteggiare la mancanza di liquidità e le sanzioni finanziarie degli Stati Uniti. Ogni petro, secondo il presidente, equivale a circa 60 dollari, in base al prezzo di un barile di petrolio venezuelano.

"Ho fissato il salario minimo, le pensioni di vecchiaia e la base salariale sulla base del petro medio, 1.800 bolivar (la nuova valuta, il" bolivar sovrano ", che entrerà in vigore il lunedì con cinque zeri in meno dell'attuale), ha detto Nicolas Maduro in un discorso radiofonico e televisivo. Con il nuovo bolivar, il reddito minimo salirà da 5,2 milioni (meno di un dollaro al tasso di mercato nero, che domina l'economia) a 180 milioni (circa 28 dollari). Questo aggiustamento del 3.464% è il quinto dell'anno.

Il reddito minimo, che non è sufficiente per comprare un chilo di carne, è crollato a causa di un'iperinflazione galoppante che potrebbe raggiungere il 1.000.000% quest'anno, secondo il Fondo monetario internazionale (FMI). Il presidente Nicolas Maduro, scampato pochi giorni fa ad un misterioso attentato con droni,  ha anche promesso che il suo governo attuerà un rigido programma di "disciplina fiscale". Ha poi annunciato che lo Stato assumerà per 90 giorni il "differenziale" di aumento del salario minimo per tutte le "piccole e medie industrie", senza specificare i termini.
Modificato da mark222220

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora