agente spara a rom in fuga:chiedono un milione x danni!!!

Agente spara a un rom in fuga: gli chiedono un milione di danni

 

L'ultima follia della giustizia. L'accusa vuole condannare a un anno di carcere l'assistente che sparò al nomade ladro

Adesso, dopo aver rischiato la propria vita per far rispettare la legge, rischia di essere sbattuto un anno in carcere e di dover sborsare un milione di euro a un rom che stava scappando dopo aver messo a segno un furo e aver fatto resistenza al pubblico ***. Per questi reati il nomade se la caverà con appena sedici mesi di carcere. Mentre, se le richieste del viceprocuratore onorario Ester Kappelmayr dovessero essere accordate dal giudice, Andrea C., 42enne assistente capo di polizia, avrà la vita rovinata da una sanzione senza precedenti.

La sera del 15 dicembre 2013, come racconta la Stampa, Megaiver Sulejmanovic (24 anni) è rimasto ferito alla schiena mentre stava lasciando il distributore di benzina Tamoil in corso Unione Sovietica, poco distante dalla tangenziale di Torino. Per questo ladro, già condannato a sedici mesi di galera, l'avvocato Domenico Peila ha chiesto un ricarcimento di "176mila per il danno morale e 800mila per il danno biologico". Quest'ultimo sarebbe stato calcolato sulla base delle tabelle del tribunale di Milano. La difesa ha, infatti, spiegato che il colpo alla schiena ha costretto il giovane, che ora è considerato invalido al 65%, ad "andare in giro con le stampelle".

guardate il fimato della fuga: da non credere!!!

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/agente-spara-rom-fuga-chiedono-milione-danni-1337421.html

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963