i media sorvolano il caso,ma è terrorismo

“E’ terrorismo e gli atti sono arrivati senza esitazione alla Procura distrettuale di Venezia”. Ha spiegato oggi il Procuratore della Repubblica di Treviso, Michele Dalla Costa, a proposito dell’attentato alla sede provinciale della Lega di Treviso, a Villorba, dove ieri sono stati ritrovati due ordigni esplosivi: uno era una trappola per poi attirare leghisti e fare una strage.

e4cd1e496c173388159e399105c9c4fc.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

4 messaggi in questa discussione

può ben dirlo, lui c'ha la scorta. Quelli di Villorba no.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

può ben dirlo, lui c'ha la scorta. Quelli di Villorba no.

come ministro dell'interno è obbligato.mentre per qualche pseudo scrittore no. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
37 minuti fa, director12 ha scritto:

come ministro dell'interno è obbligato.mentre per qualche pseudo scrittore no. 

Se la scorta l'hanno data anche al pseudo scrittore vuol dire che un motivo c'era anche per lui.

Mi sembra fra l'altro che anche qualche pseudo direttore di giornale abbia la scorta, o sbaglio signor director.

Come mai due pesi e due misure, da parte sua?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

... sai ke cagnarata se il petardo fosse scoppiato sul portoncino di casa PD?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963