provoca incidente uccidendo donna ma era gia' stato espulso

Jikidze Besik, il 34enne georgiano, che secondo i rilievi di polizia domenica pomeriggio a Cittanova (in provincia di Modena sulla via Emilia Ovest) ha causato l’incidente in cui è morta la 46enne reggiana Federica Tavernelli, era stato sottoposto nel dicembre del 2016 a decreto di espulsione, da parte del questore di Reggio Emilia, Isabella Fusiello. Stando a quanto riportano le cronache locali, però, lo straniero, morto a sua volta nell’incidente stradale, è risultato irreperibile quando gli agenti hanno tentato di notificargli l’atto di espulsione.

Emerge anche che Jikidze Besik nel 2013 era stato arrestato per un tentato furto in appartamento, fatto che si è poi ripetuto nell’ottobre del 2015: in manette sempre per un tentativo di furto in abitazione. A fronte di questi precedenti penali nell’ottobre dello scorso anno gli era stato rifiutato il permesso di soggiorno, ma anche alla notifica del diniego il 34enne, che aveva la residenza a Reggio Emilia, è risultato irrintracciabile.angeli'....quando tiravo la bocca dicendo:li abbiamo espulsi!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

17 minuti fa, director12 ha scritto:

Jikidze Besik, il 34enne georgiano, che secondo i rilievi di polizia domenica pomeriggio a Cittanova (in provincia di Modena sulla via Emilia Ovest) ha causato l’incidente in cui è morta la 46enne reggiana Federica Tavernelli, era stato sottoposto nel dicembre del 2016 a decreto di espulsione, da parte del questore di Reggio Emilia, Isabella Fusiello. Stando a quanto riportano le cronache locali, però, lo straniero, morto a sua volta nell’incidente stradale, è risultato irreperibile quando gli agenti hanno tentato di notificargli l’atto di espulsione.

Emerge anche che Jikidze Besik nel 2013 era stato arrestato per un tentato furto in appartamento, fatto che si è poi ripetuto nell’ottobre del 2015: in manette sempre per un tentativo di furto in abitazione. A fronte di questi precedenti penali nell’ottobre dello scorso anno gli era stato rifiutato il permesso di soggiorno, ma anche alla notifica del diniego il 34enne, che aveva la residenza a Reggio Emilia, è risultato irrintracciabile.angeli'....quando tiravo la bocca dicendo:li abbiamo espulsi!!!!

Ma se eri gia' espulso, cosa ci fai dinuovo qui ? :P

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A) ci devi dire quando 6 andato in pensione

B) e a che eta'

C) 6 scemo.

D) fannullone

xD

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

fortunatam é morto altrimenti kissà quante altre efferatezze e delitti avrebbe compiuto.

Modificato da uvabianca111

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora