E’ ancora lì . Tontinelli dimettiti e vai a casa ...!!

https://www.facebook.com/DavideFaraone/videos/282766422315261/

Ecco perché Toninelli dovrebbe dimettersi immediatamente e se non lo fa, chiedo al mio partito di presentare una mozione di sfiducia. O se ne va lui o dobbiamo mandarlo a casa noi. 
Il 31 luglio, due settimane prima del crollo del ponte Morandi, in commissione lavori pubblici del Senato aveva ufficialmente dichiarato la revisione del progetto della Gronda di Genova, contemplando perfino la cancellazione dell’opera. Ricordo a tutti voi che la Gronda di Genova avrebbe dovuto alleggerire il traffico sul ponte Morandi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

11 messaggi in questa discussione

Ehehehehehehheheheh

Chi porta la responsabilità di una Italia in cui potrebbero crollare da un momento all’altro, ponti, scuole, infrastrutture di ogni genere?
Sempre Repubblica così prosegue: ‘Più di trecento a rischio. Un numero minimo rispetto alle 45 mila infrastrutture tra ponti, viadotti e gallerie che costellano la Penisola.

                     RISPOSTA

Qualcuno faccia l’opera di bene di legare nelle zampe anteriori del quadrupede pisano, due fiocchetti. Rispettivamente: rosso per la zampa sinistra, nero zampa destra, avendo cura di posizionarli in prossimità dei poderosi zoccoli.

 

Msc dc PD

Mosocazzi dacagà PDocchiosi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ehehehehehehhehehe

Chi porta la responsabilità di una Italia in cui potrebbero crollare da un momento all’altro, .,.....

*********

già! Chi, Sig shiny?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

Ehehehehehehhehehe

Chi porta la responsabilità di una Italia in cui potrebbero crollare da un momento all’altro, .,.....

*********

già! Chi, Sig shiny?

La manutenzione è una cosa serie Mr. Ridolini.

Pari alla realizzazione di grandi opere infrastrutturali.

 Probabilmente il povero Graziano, pensava che la manuntenzione della sua auto era affidata alle sapienti mani dei meccanici, quando era intento a scioperare ( a colpi di merendine) per lo Ius Soli.

Msc dc PD

Mosocazzi dacagà PDocchiosi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, shinycage ha scritto:

La manutenzione è una cosa serie Mr. Ridolini.

Pari alla realizzazione di grandi opere infrastrutturali.

 Probabilmente il povero Graziano, pensava che la manuntenzione della sua auto era affidata alle sapienti mani dei meccanici, quando era intento a scioperare ( a colpi di merendine) per lo Ius Soli.

Msc dc PD

Mosocazzi dacagà PDocchiosi

Ahahahahaha , traduci Le Coq cecato e deficiente ...!! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Ahahahahaha , traduci Le Coq cecato e deficiente ...!! 

Era il 28 aprile del 2016 quando il senatore Maurizio Rossi presentava una interrogazione all’allora ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio per denunciare il cedimento dei giunti su Ponte Morandi, che due anni dopo, martedì 14 agosto, cioè oggi, sarebbe crollato a causa – sembra - di una spaccatura strutturale, causando decine di vittime. “Non ho mai ricevuto risposta a quella interrogazione”, dice Rossi contattato telefonicamente dall’Agi.

Il Ministero svolge altresì attività di concedente nei confronti delle Società Concessionarie Autostradali esercitando, tramite la Direzione Generale Vigilanza sulle Concessionarie Autostradali istituita con D.P.C.M. 11 febbraio 2014, n.72, funzioni attinenti  alla gestione, vigilanza e controllo.

 

Msc dc PD

Mosocazzi dacagà PDocchiosi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 minuti fa, shinycage ha scritto:

La manutenzione è una cosa serie Mr. Ridolini.

Pari alla realizzazione di grandi opere infrastrutturali.

 Probabilmente il povero Graziano, pensava che la manuntenzione della sua auto era affidata alle sapienti mani dei meccanici, quando era intento a scioperare ( a colpi di merendine) per lo Ius Soli.

Msc dc PD

Mosocazzi dacagà PDocchiosi

signor shinycaga

mi sembra piuttosto ovvio che la manutenzione di un ponte sia una cosa (molto) seria, e in effetti il ponte era sotto costante manutenzione.

Mi sembra altrettanto ovvio che se Del Rio affida la sua auto alle sapienti mani dei meccanici, anche in questo caso abbia affidato le cure del ponte alle sapienti mani di ditte specializzate in costruzioni mentre lui proseguiva la dieta per non ingrassare.

OPS: ho sbagliato ancora il suo nick.  Fa niente, se per lei io sono Mr. Ridolini, lei per me sarà Shinicaga. Mi sembra ovvio anche questo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non avevo dubbi sul fatto che di manutenzioni, il dissennato Graziano si affidasse al primo che passava. In fin dei conti la sua macchina la guidava l’autista.

Un motivo in più, in caso di incidente, per dare la colpa all’autista distratto.

Per un ponte che s.putava pezzi di cemento da anni e con due interrogazioni parlamentari che ne ravvedevono la pericolosità, avrà giustamente avvertito il suo autista di starne rigorosamente alla larga.

Di ovvio c’e solo il fatto che le pecore vengono sempre tosate e tuttalpiù sacrificate sull’altare dell’impunità.

Un’altra mera ovvietà per il PartitoDemmerda.

Msc dc PD

Mosocazzi dacagà PDocchiosi 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

immagino si sarà reso conto, da solo, di aver scritto una emerita ca-gata.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

immagino si sarà reso conto, da solo, di aver scritto una emerita ca-gata.

Dalle mie parti si dice che chi c-aga sotto la neve alla fine si scopre.

L’unica speranza per il povero Graziano è quella di averla fatta in prossimità di un ghiacciaio perenne.

Effetto serra, permettendo.

Msc dc PD

Mosocazzi dacagà PDocchiosi 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dalle mie parti si dice: "Tutti i nodi vengono al pettine"

Ma dalle mie parti quando piove, piove acqua solamente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 Di Maio e Salvini prima di togliere la concessione a Autostrade :
1) Far versare una provvisionale di 5 milioni di euro per ogni persona deceduta;
2) Autostade ricostruisca il viadotto (non del tipo Morandi in quanto ci sono stati problemi in altri paesi sempre per lo stessso modello) nel piu' breve tempo possibile;
3) Autostrade non deve far pagare il pedaggio per almeno 1 anno in Liguria;
4) Autostrade ricostruisca le case che devono essere abbattute per far posto al nuovo viadotto:
5) Togliere ad autostrade la concessione.
P.S.
Mai visto un sciacallaggio politico come quello di questi giorni.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963