Sig. Ahaha.ha , cercava questo ??

/08/2018 11:02 CEST | Aggiornato 5 ore fa

Di Pietro sul crollo del ponte Morandi: "Non si può revocare la concessione ad Autostrade per l'Italia. Salvini l'ha capito, i ministri improvvisati M5S no"

L'ex ministro dei Lavori pubblici si scaglia contro Toninelli sul viadotto crollato a Genova: "Se un addetto al controllo non lo fa allora è responsabile civile, non parte civile"

 

"La caduta del ponte Morandi non è sufficiente per chiedere la revoca della concessione ad Autostrade per l'Italia". Antonio Di Pietro, alla trasmissione In Onda su La7, si scaglia contro quelli che definisce "ministri improvvisati" del Movimento 5 Stelle e spiega perché secondo lui, in base a quello che prevede la convenzione, è impossibile una revoca immediata della concessione alla società che gestisce quel tratto di strada: "Mi piange il cuore, ma devo dare ragione a quel furbacchione di Salvini, che è un politico navigato rispetto agli improvvisati ministri amici M5s".

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Si signor mark

la sostanza di  ciò che ha detto è questa, ma lo ha detto in modo diverso. Ma ha anche detto molto di più, parlando appunto della convenzione  con i concessionari delle varie tratte autostradali.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963