Milano sempre piu' insicura

Milano – Una 17enne italiana, cameriera in un locale sui Navigli, ha denunciato di essere stata stuprata da un venditore ambulante del Bangladesh nella notte tra il 5 e il 6 agosto nel Parco delle Cave.

L’uomo è stato arrestato dai carabinieri.

 

La violenza sexxuale si è consumata nella notte tra il 5 e il 6 agosto scorsi. La ragazza italiana ha sporto denuncia la mattina successiva ai carabinieri, che dopo tre giorni di appostamenti e indagini hanno arrestato l’uomo. È un venditore ambulante del Bangladesh.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963