Ennesimo atto di violenza contro natura su una donna da parte del solito extracomunitario

Un figlio che violenta la madre. Pazzesco. Qui è innanzitutto questione di valori e per chiunque di noi atti di questo genere non sono neanche lontanamente ipotizzabili, lontanissimi dalla nostra cultra millenaria. Questa è  sicuramente opera di extracomunitari e della loro subcultura che non riconosce i diritti del donne. Andrebbe subito espulso e rimandato nel suo paese d'origine questo essere ripugnate. 

Atto veramente spregevole, hanno ragione da vendere il Kompagno Director e il Comandante Matteo a indignarsi per atti di questo genere.

PERÒ..........

E se invece fosse successo a Torino e si trattasse di madre e figlio italiani, come riporta Il fatto quotidiano titolando "Torino, 50 enne denuncia: violentata per ore da mio figlio sotto l'effetto delle droghe"?

Be, in quel caso sicuramente si tratta di un errore giornalistico. Non può essere altrimenti. Anche perché altrimenti non c'è più religione.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

Mi perdoni Sig ildi-vino, ma anche gente di colore può essere italiana e torinese.

È assodato che questi due disperati siano bianchi?

Glielo chiedo perché se sono bianchi hanno comunque il DNA africano, e secondo il signor director, il DNA africano non mente

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, ildi_vino ha scritto:

Un figlio che violenta la madre. Pazzesco. Qui è innanzitutto questione di valori e per chiunque di noi atti di questo genere non sono neanche lontanamente ipotizzabili, lontanissimi dalla nostra cultra millenaria. Questa è  sicuramente opera di extracomunitari e della loro subcultura che non riconosce i diritti del donne. Andrebbe subito espulso e rimandato nel suo paese d'origine questo essere ripugnate. 

Atto veramente spregevole, hanno ragione da vendere il Kompagno Director e il Comandante Matteo a indignarsi per atti di questo genere.

PERÒ..........

E se invece fosse successo a Torino e si trattasse di madre e figlio italiani, come riporta Il fatto quotidiano titolando "Torino, 50 enne denuncia: violentata per ore da mio figlio sotto l'effetto delle droghe"?

Be, in quel caso sicuramente si tratta di un errore giornalistico. Non può essere altrimenti. Anche perché altrimenti non c'è più religione.

RICAPITOLANDO IN QUATTRO SETTIMANE : 12 STUPRI + 2 TENTATIVI  11 STUPRI DA IMMIGRATI QUASI SEMPRE IN GRUPPO

1 STUPRO DA ITALIANO "demente"  se questi sig , quando "tira" usassero la manina destra , forse e dico forse vi sarebbe

un minimo di solidarietà , mà è pur vero , come è stato descritto da un forumista  costoro sono ben dotati ed è problematico

mantenere quelle bestie sotto controllo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963