sempre piu' emergenza.questa volta anapoli

E’ sempre più emergenza immigrati molesti. Ogni giorno porta con sé le sue violenze.
Vittima questa volta una bimba di 12 anni.

La 12enne ha subito abusi da un 46enne dello Sri Lanka, che approfittando del fatto che la piccola si era allontana dai genitori per scattare un selfie le è saltato addosso.

E’ avvenuto martedì sera a Napoli. L’immigrato le si è avvicinato alla mentre si stava recando ai giardinetti con la cugina e ha iniziato ad importunarla. In quel momento sono fortunatamente sopraggiunti alcuni poliziotti che hanno bloccato il 46enne, arrestandolo con l’accusa di violenza sexxuale.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963