liguria:ventimiglia invasa dei ratti

Non per nulla le pestilenze arrivano con la guerra. E quella in corso è proprio una guerra.


L’emergenza profughi continua a farsi sentire. Questa volta con i topi (per non dire ratti), la cui presenza sembra essere cresciuta esponenzialmente lungo il corso del Roya e precisamente nelle zone dove sono solito bivaccare i migranti (Gianchette e dintorni).

Ma non finisce qui. Sì, perché i roditori hanno invaso anche il piazzale antistante il distaccamento dei vigili del fuoco di via Tenda (dove le associazioni di volontariato distribuiscono cibo ai profughi) e lo stesso edificio che ospita gli uomini del 115.

Per questo motivo il Comune ha deciso di procedere alla derattizzazione dei luoghi sopracitati, al costo di poco meno che 500 euro.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

5 messaggi in questa discussione

chissa' se  sestri  è invasa??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 ANCHE   ROMA   è  INVASA   E  CI  SONO  I GRULLI  VOTATI   DAI  CELODURI

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per fortuna ora c'è Salvini.

I ratti? Spariti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

... ma a XXmiglia ora faranno un altro corteo e,  visto ke nn son spariti i migranti, può darsi spariscano i topolini...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
17 minuti fa, pm610 ha scritto:

 ANCHE   ROMA   è  INVASA   E  CI  SONO  I GRULLI  VOTATI   DAI  CELODURI

tu sei uno che resiste a tutte le disinfestazioni........

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora