qualche prete si salva una tantum

“Questa parrocchia – si legge su un volantino – non accetta più di essere l’edicola di Famiglia Cristiana”. Boom!

A firmare il testo Don Checco Monti, parroco di una chiesa di Fermo.

Il manifesto, che è stato postato sui social, spiega il rifiuto del parroco di farsi megafono di un giornale da tempo diventato tutto fuorché cristiano. La copertina anti-Salvini è stata la goccia che ha fatto traboccare l’acquasantiera.

37890681_2284897951536877_3433476957562470400_n.jpg?_nc_cat=0&oh=533eb343aeebf84fc9165231d5dd762b&oe=5BCCB64A

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

3 minuti fa, director12 ha scritto:

“Questa parrocchia – si legge su un volantino – non accetta più di essere l’edicola di Famiglia Cristiana”. Boom!

A firmare il testo Don Checco Monti, parroco di una chiesa di Fermo.

Il manifesto, che è stato postato sui social, spiega il rifiuto del parroco di farsi megafono di un giornale da tempo diventato tutto fuorché cristiano. La copertina anti-Salvini è stata la goccia che ha fatto traboccare l’acquasantiera.

37890681_2284897951536877_3433476957562470400_n.jpg?_nc_cat=0&oh=533eb343aeebf84fc9165231d5dd762b&oe=5BCCB64A

Buone avventure con Don Checco...Herr Direktor !!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora