Penso che partiranno le denunce ...

A Fiumicino è andato in scena un vergognoso episodio di diffamazione di Stato: ministri, portavoce e dipendenti di Palazzo Chigi, parlamentari, funzionari pubblici, tutti convocati per una calunniosa operazione il cui unico scopo è stato quello di gettare fango su Renzi con falsità e maldicenze. Uomini e strutture dello Stato asserviti a una sceneggiata di un partito politico. Sono sicuro che Renzi e il Pd li denuncino, a partire dalla senatrice Giulia Lupo e dai ministri Di Maio e Toninelli. A quel punto vedremo che razza di personaggi saranno . Scapperanno o si assumeranno la responsabilità delle calunnie che hanno pronunciato ?? 
La senatrice Lupo ha parlato di presunti “affari” di Renzi nei paesi arabi: di che parla? Ha le prove? Altrimenti che sia portata in Tribunale !! Peraltro a che titolo lei e la senatrice Taverna sono salite su quell’aereo? Proviamo a chiederlo al Cazzaro Fosforo ?? 
Parlare di jacuzzi, come ha fatto Di Maio, significa utilizzare argomenti falsi, anche tecnicamente, e denigratori, che appaiono a tutti gli effetti passibili di procedimento penale.
Per buttarla in caciara dopo lo scandalo delle nomine e il flop del Decreto Dignità che porterà migliaia di licenziamenti, hanno asservito le strutture dello Stato per una vergognosa operazione propagandistica, che tira in ballo chi, come Renzi, ha lasciato Palazzo Chigi ormai da due anni. Mi auguro e sono sicuro che partano le denunce per questa banda di delinquenti e malfattori che porteranno il Paese allo sfacelo . Saluti 

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963