CREDIBILE COME I DATI DI UVETTA

creatore  di  bufale  e  false   verità

https://www.fanpage.it/secondo-salvini-spendiamo-un-miliardo-per-le-pensioni-sociali-degli-immigrati-privi-di-contributi-ma-non-e-vero/

Secondo Salvini spendiamo un miliardo per le pensioni sociali degli immigrati privi di contributi, ma non è vero
Secondo il ministro dell’Interno Matteo Salvini, abolendo le pensioni sociali erogate ai cittadini stranieri giunti in Italia grazie al ricongiungimento familiare si risparmierebbe un miliardo di euro all’anno. L’affermazione di Salvini, però, non trova riscontro nella realtà in quanto le cifre non sono verificabili e sono frutto di un’ipotesi irrealistica.

continua su: https://www.fanpage.it/secondo-salvini-spendiamo-un-miliardo-per-le-pensioni-sociali-degli-immigrati-privi-di-contributi-ma-non-e-vero/
http://www.fanpage.it/

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

Sarà  una  percezione  anche  questa  sia  mai

La pensione sociale citata da Salvini è un istituto previdenziale destinato ai residenti in Italia, italiani o stranieri che siano in possesso di soggiorno di lungo periodo, che versano in condizioni di difficoltà economica. A 66 anni e 7 mesi d'età, l'assegno sociale spetta a chi ha un reddito inferiore alle soglie di sopravvivenza determinate per legge. I cittadini stranieri, per avere diritto all'assegno sociale, oltre ai requisiti reddituali e d'età, devono essere residenti in Italia da almeno 10 anni e chi trascorre più di 30 giorni all’anno all’estero perde il diritto alla prestazione.

continua su: https://www.fanpage.it/secondo-salvini-spendiamo-un-miliardo-per-le-pensioni-sociali-degli-immigrati-privi-di-contributi-ma-non-e-vero/
http://www.fanpage.it/

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Silenzio  non  riescono a  sostenere  le  loro  bufale

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora