Il grido dei precari Nestlè: "Dl dignità, noi le prime vittime"

20 lavoratori precari della Nestlè di Benevento perderanno il lavoro per gli effetti del decreto dignità. Un caso che sta esplodendo sui social, dove sono stati gli stessi "stagionali storici", una ventina di persone tra i 40 e i 50 anni, tutte con contratti di somministrazione, che hanno aperto anche un account Twitter per raccontare la loro storia. "Da precari siamo diventati disoccupati, la nestlè non ci chiama più, aiutateci". 

Bel capolavoro ha fatto Di Maio... e chissà quanti altri perderanno il lavoro

http://www.affaritaliani.it/economia/nestle-precari-lasciati-a-casa-noi-le-prime-vittime-del-dl-dignita-552422.html

Nestlè, precari lasciati a casa. "Noi le prime vittime del dl dignità"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

5 messaggi in questa discussione

colpa  del  PIDDI

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Altri che non hanno capito il buono dei grillini...sempre lamentele, ma noi, dicevano, tireremo diritto....e abbiamo visto dove ci hanno portato, mi sà che anche con questi non cambierà molto...W la Svizzera...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per  Tontinelli  non  è  così   sono s tati  assunti  altri venti... ahahah  al RdC  che  non  c'è

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, mia-2017 ha scritto:

20 lavoratori precari della Nestlè di Benevento perderanno il lavoro per gli effetti del decreto dignità. Un caso che sta esplodendo sui social, dove sono stati gli stessi "stagionali storici", una ventina di persone tra i 40 e i 50 anni, tutte con contratti di somministrazione, che hanno aperto anche un account Twitter per raccontare la loro storia. "Da precari siamo diventati disoccupati, la nestlè non ci chiama più, aiutateci". 

Bel capolavoro ha fatto Di Maio... e chissà quanti altri perderanno il lavoro

http://www.affaritaliani.it/economia/nestle-precari-lasciati-a-casa-noi-le-prime-vittime-del-dl-dignita-552422.html

Nestlè, precari lasciati a casa. "Noi le prime vittime del dl dignità"

Tutto prevedibilissimo...  ma i 20 lavoratori stiano tranquilli, se perderanno il posto Di Maionese regalerà loro 1/2 ora di internet gratis al giorno. Una vera fortuna!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Aggiungiamoci  questi  e  siamo  solo  agli  inizi e mi sa che  si  sono  proprio  sbagliati  al  ministero,   che   gli  ottomila    sono  al  mese  non  all'anno...

http://www.ildesk.it/in-primo-piano/siluro-contro-il-decreto-dignita-poste-italiane-licenzia-8-mila-precari/

Boicottato il provvedimento redatto dal Ministro Luigi di Maio, tacciono i sindacati

I vertici delle Poste Italiane hanno deciso di licenziare 8 mila postini precari che attualmente lavorano con contratti a tempo determinato in tutte le Città italiane. Un siluro contro il Decreto Dignità proposto dal ministro del lavoro, Luigi Di Maio. “I vertici delle Poste Italiane ha deciso di mandare a casa tutti i postini attivi che lavoravano con il contratto job act per il semplice motivo che avendo superato i 12 mesi lavorativi e non avendo superato le 4 proroghe sarebbero stati costretti ad assumerli obbligatoriamente a tempo indeterminato.

Modificato 26 minuti fa da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora