Romeo and Juliet Raggi...!!

Come e' strana la vita, "Giulietta"Raggi non sapeva niente dell'assicurazione e lui, Romeo, non sapeva che gli avevano triplicato lo stipendio. Sui tetti del campidoglio parlavano del complotto dei frigoriferi non certo di soldi...Basta , malelingue ...!!

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

28 messaggi in questa discussione

59 minuti fa, mark525 ha scritto:

Come e' strana la vita, "Giulietta"Raggi non sapeva niente dell'assicurazione e lui, Romeo, non sapeva che gli avevano triplicato lo stipendio. Sui tetti del campidoglio parlavano del complotto dei frigoriferi non certo di soldi...Basta , malelingue ...!!

 

59 minuti fa, mark525 ha scritto:

Come e' strana la vita, "Giulietta"Raggi non sapeva niente dell'assicurazione e lui, Romeo, non sapeva che gli avevano triplicato lo stipendio. Sui tetti del campidoglio parlavano del complotto dei frigoriferi non certo di soldi...Basta , malelingue ...!!

Beh non si puo' prendere il sole su i tetti ( che scottano ) ¬¬ xD

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, mark525 ha scritto:

Come e' strana la vita, "Giulietta"Raggi non sapeva niente dell'assicurazione e lui, Romeo, non sapeva che gli avevano triplicato lo stipendio. Sui tetti del campidoglio parlavano del complotto dei frigoriferi non certo di soldi...Basta , malelingue ...!!

Ma  dai  ripete  le  stesse  parole   di  quelli  che  i grilli  condannavano  dicendo...  come  fanno a  non  saperlo .....  eheheheheh

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ieri sera tutti i tg di Telerenzi (ex Rai) e tutte le redazioni dei giornaloni erano in fibrillazione: era in corso l'attesissimo "interrogatorio" di terzo grado della sindaca di Roma,  in stile Lavrentij Berija,  "torturata" per 8 ore con una lampada da 100 watt puntata negli occhi in un tetro stanzino saturato dai fumi delle sigarette degli inquisitori (per la goduria dei gufi antigrillini), e in più c'era l'insperata "notizia bomba" della polizza vita (per la spaventosa cifra di 30.000 euro) intestata in tempi non sospetti all'inquisita (lei dice a sua insaputa) dal dipendente comunale Romeo, poi promosso capo della segreteria politica. Un provvidenziale colpo di scena nella telenovela Raggi, che cominciava a stancare perfino i più incalliti appassionati del genere, uno scoop dell'Espresso e del solito FQ (e pensare che alcuni ingenui e/o faziosi continuano a declassare a foglietto grillino il più serio e indipendente quotidiano nazionale). Poi lo stesso Romeo ha dato una spiegazione, purtroppo abbastanza prosaica per  gusti degli appassionati.  Spiegazione che, al momento, a me sembra del tutto plausibile, anche se la faccenda va ovviamente approfondita. Però da qui a recitare il de profundis per la sindaca e la sua giunta, e a confezionare piccanti trame su ipotetici quanto pruriginosi rapporti sentimentali tra "Romeo e Juliet Raggi", come scrive l'immaginifico Mark, ce ne corre. E laddove anche ci fossero questi rapporti, io non vedo dove sarebbe lo scandalo politico in uno Stato che si definisce laico, e resterebbero in ogni caso tutti da provare gli eventuali reati. Quando la formosa igienista dentale dell'allora presidente del Consiglio Berlusconi fu inserita in una lista bloccata dell'allora governatore Formigoni e promossa consigliera regionale, io non ricordo che i due suddetti poco raccomandabili personaggi furono sottoposti a particolari indagini né a gogne mediatiche. Ma con la Raggi e il suo Romeo è tutta un'altra storia. Nulla di nuovo sotto il sole dell'italica disinformazione di regime: doppiopesismo e armi di distrazioni di massa.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/02/03/virginia-raggi-polizza-romeo-mio-favore-lho-appreso-ora-il-funzionario-sindaca-non-sapeva-nessuna-relazione-tra-noi/3364768/

http://www.repubblica.it/economia/finanza/2017/02/03/news/polizze-157494648/?ref=HREA-1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Questi signori, Romeo e Marra, erano da tempo negli organici del comune di Roma.

Chi mi dice che non abbiano escogitato qualche sistema per inguaiare o ricattare eventuali sindaci per continuare a mescolare le carte a loro vantaggio?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
48 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Questi signori, Romeo e Marra, erano da tempo negli organici del comune di Roma.

Chi mi dice che non abbiano escogitato qualche sistema per inguaiare o ricattare eventuali sindaci per continuare a mescolare le carte a loro vantaggio?

Oltretutto da come abbiamo vista quella polizza era intestata ad un altra persona e, solo dopo è stata fatta in favore della Raggi quindi Romeo poteva benissimo cambiare beneficiario in qualsiasi momento, ora i giornalai non sanno che scrivere anche se ci sono molte altre notizie politiche come lo scandalo delle Comunali di Napoli dove sono state messe nella lista PDL.2 persone senza il loro consenso compreso una povera ragazza malata, peccato che questo ai giornalai non interessa, come mai ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, fosforo31 ha scritto:

Ieri sera tutti i tg di Telerenzi (ex Rai) e tutte le redazioni dei giornaloni erano in fibrillazione: era in corso l'attesissimo "interrogatorio" di terzo grado della sindaca di Roma,  in stile Lavrentij Berija,  "torturata" per 8 ore con una lampada da 100 watt puntata negli occhi in un tetro stanzino saturato dai fumi delle sigarette degli inquisitori (per la goduria dei gufi antigrillini), e in più c'era l'insperata "notizia bomba" della polizza vita (per la spaventosa cifra di 30.000 euro) intestata in tempi non sospetti all'inquisita (lei dice a sua insaputa) dal dipendente comunale Romeo, poi promosso capo della segreteria politica. Un provvidenziale colpo di scena nella telenovela Raggi, che cominciava a stancare perfino i più incalliti appassionati del genere, uno scoop dell'Espresso e del solito FQ (e pensare che alcuni ingenui e/o faziosi continuano a declassare a foglietto grillino il più serio e indipendente quotidiano nazionale). Poi lo stesso Romeo ha dato una spiegazione, purtroppo abbastanza prosaica per  gusti degli appassionati.  Spiegazione che, al momento, a me sembra del tutto plausibile, anche se la faccenda va ovviamente approfondita. Però da qui a recitare il de profundis per la sindaca e la sua giunta, e a confezionare piccanti trame su ipotetici quanto pruriginosi rapporti sentimentali tra "Romeo e Juliet Raggi", come scrive l'immaginifico Mark, ce ne corre. E laddove anche ci fossero questi rapporti, io non vedo dove sarebbe lo scandalo politico in uno Stato che si definisce laico, e resterebbero in ogni caso tutti da provare gli eventuali reati. Quando la formosa igienista dentale dell'allora presidente del Consiglio Berlusconi fu inserita in una lista bloccata dell'allora governatore Formigoni e promossa consigliera regionale, io non ricordo che i due suddetti poco raccomandabili personaggi furono sottoposti a particolari indagini né a gogne mediatiche. Ma con la Raggi e il suo Romeo è tutta un'altra storia. Nulla di nuovo sotto il sole dell'italica disinformazione di regime: doppiopesismo e armi di distrazioni di massa.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/02/03/virginia-raggi-polizza-romeo-mio-favore-lho-appreso-ora-il-funzionario-sindaca-non-sapeva-nessuna-relazione-tra-noi/3364768/

http://www.repubblica.it/economia/finanza/2017/02/03/news/polizze-157494648/?ref=HREA-1

Io caro Fosforo un po' ti capisco anche se immagino il tuo stupore quando hai letto che perfino Calandrino Travaglio , premio Pulitzer in pectore , spiazzandoti , ha rivolto 4 domandine 4 niente male a Juliet . Fossi in te non insisterei più di tanto nella difesa dell'indifendibile ex praticante dello Studio Previti / Sammarco perché se tu non lo avessi ancora  capito che Calandrino sta per buttare a mare Raggi di Luna pur di "salvare " il Movimento tutto. Comunque come dicevo ti capisco perché e' troppo stimolante per te l'antirenzismo della setta e prova ne dai aprendo il tuo post con un " attacchino " al Cazzaro che ieri sera e' stato il regista occulto di quello spettacolo mediatico che è andato in onda su tutte le TV e sui giornalini tutti asserviti e telecomandati al Caudillo . E poi vuoi mettere ?? Un movimento che al proprio interno comprende varie " mentalità" che vanno da Mussolini a Montanari , dove lo ritrovi ? Saluti 

Solo perché stanno andando sull'onda lunga della precedente amministrazione, spacciando per loro quello che hanno fatto gli altri e bollando tutte le cose necessarie - ma impopolari - come "eredità" della precedente amministrazione.
Vediamo come andrà a fine 2017, quando il bilancio sarà interamente M5S e magari FCA - complice la fine dell'era Marchionne, annunciata da anni - magari prenderà la strada di Detroit ...
Consideri inoltre che l'unico collante di chi ha votato M5S - a parte ovviamente i sostenitori - è l'essere "antiPD", per cui la Giunta deve soddisfare una base elettorale che va da Che Guevara a Mussolini passando per Madre Teresa e Don Bosco ... Montanari non l'hanno contestato quelli del PD, ma uno dei movimenti che ha portato l'Appendino dov'e' ...
Solo perché stanno andando sull'onda lunga della precedente amministrazione, spacciando per loro quello che hanno fatto gli altri e bollando tutte le cose necessarie - ma impopolari - come "eredità" della precedente amministrazione.
Vediamo come andrà a fine 2017, quando il bilancio sarà interamente M5S e magari FCA - complice la fine dell'era Marchionne, annunciata da anni - magari prenderà la strada di Detroit ...
Consideri inoltre che l'unico collante di chi ha votato M5S - a parte ovviamente i sostenitori - è l'essere "antiPD", per cui la Giunta deve soddisfare una base elettorale che va da Che Guevara a Mussolini passando per Madre Teresa e Don Bosco ... Montanari non l'hanno contestato quelli del PD, ma uno dei movimenti che ha portato l'Appendino dov'e' ...
Solo perché stanno andando sull'onda lunga della precedente amministrazione, spacciando per loro quello che hanno fatto gli altri e bollando tutte le cose necessarie - ma impopolari - come "eredità" della precedente amministrazione.
Vediamo come andrà a fine 2017, quando il bilancio sarà interamente M5S e magari FCA - complice la fine dell'era Marchionne, annunciata da anni - magari prenderà la strada di Detroit ...
Consideri inoltre che l'unico collante di chi ha votato M5S - a parte ovviamente i sostenitori - è l'essere "antiPD", per cui la Giunta deve soddisfare una base elettorale che va da Che Guevara a Mussolini passando per Madre Teresa e Don Bosco ... Montanari non l'hanno contestato quelli del PD, ma uno dei movimenti che ha portato l'Appendino dov'e' ...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
15 minuti fa, monello.07 ha scritto:

Oltretutto da come abbiamo vista quella polizza era intestata ad un altra persona e, solo dopo è stata fatta in favore della Raggi quindi Romeo poteva benissimo cambiare beneficiario in qualsiasi momento, ora i giornalai non sanno che scrivere anche se ci sono molte altre notizie politiche come lo scandalo delle Comunali di Napoli dove sono state messe nella lista PDL.2 persone senza il loro consenso compreso una povera ragazza malata, peccato che questo ai giornalai non interessa, come mai ?

Ahahahahaha, patetico !! Non ho parole ...allora il PD. Ebete allo stato purissimo 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, monello.07 ha scritto:

Oltretutto da come abbiamo vista quella polizza era intestata ad un altra persona e, solo dopo è stata fatta in favore della Raggi quindi Romeo poteva benissimo cambiare beneficiario in qualsiasi momento, ora i giornalai non sanno che scrivere anche se ci sono molte altre notizie politiche come lo scandalo delle Comunali di Napoli dove sono state messe nella lista PDL.2 persone senza il loro consenso compreso una povera ragazza malata, peccato che questo ai giornalai non interessa, come mai ?

I grullini sono paragonabili al trota.

Partiti nati allo scopo di distruggere, ma se poi si tratta di governare, cadono nel panico...perche' ? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Adesso lo svizzero dovrà fare un altro proclama per affermare che certi regali non contano (se fatti ai suoi adepti)......

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, sempre135 ha scritto:

Adesso lo svizzero dovrà fare un altro proclama per affermare che certi regali non contano (se fatti ai suoi adepti)......

Prima di scrivere kakate informatevi quali sarebbero sti regali mica come i rolex d'oro qui si tratta di polizze no sulla vita come qualche giornalaio incompetente ha scritto (faceva meglio a dedicarsi ad altro esempio il caso Consip) ma, polizze fatte per avere un interesse maggiore (4% e no lo 0,01 dei libretti postali o c/c) infatti Romeo poteva incassare quelle polizze in qualsiasi momento mentre i benificiari solo alla sua morte quindi e che Romeo ha dovuto indicare solo perchè le polizze lo indicavano viceversa alla sua eventuale morte sarebbero andati alla banca forse non sono stato chiaro ma il concetto è chiarissimo se invece di scerivere le kakate dei giornalini di gossip leggeresti giornali più seri.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
50 minuti fa, monello.07 ha scritto:

Prima di scrivere kakate informatevi quali sarebbero sti regali mica come i rolex d'oro qui si tratta di polizze no sulla vita come qualche giornalaio incompetente ha scritto (faceva meglio a dedicarsi ad altro esempio il caso Consip) ma, polizze fatte per avere un interesse maggiore (4% e no lo 0,01 dei libretti postali o c/c) infatti Romeo poteva incassare quelle polizze in qualsiasi momento mentre i benificiari solo alla sua morte quindi e che Romeo ha dovuto indicare solo perchè le polizze lo indicavano viceversa alla sua eventuale morte sarebbero andati alla banca forse non sono stato chiaro ma il concetto è chiarissimo se invece di scerivere le kakate dei giornalini di gossip leggeresti giornali più seri.

Ma mi sembra che si abbia capito benissimo che la raggi non ne sapeva niente, cosi come scajola non ne sapeva niente, grillo lo capisce benissimo, difatti prima ha fatto l'editto nel quale dice che l'avviso non è buono se arriva ai suoi, adesso dirà che iregali che non si sà di ricevere non valgono, è normale.........

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, sempre135 ha scritto:

Ma mi sembra che si abbia capito benissimo che la raggi non ne sapeva niente, cosi come scajola non ne sapeva niente, grillo lo capisce benissimo, difatti prima ha fatto l'editto nel quale dice che l'avviso non è buono se arriva ai suoi, adesso dirà che iregali che non si sà di ricevere non valgono, è normale.........

mi sai che sei duro di comprensorio quindi meglio stoppare.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 chissa  perchè  poi  quello    è  stato promosso  con  stipendio  triplicato...  mah  onestà  grullina.... bugie   su  bugie   dalla  sindaca...

ERAVAMO  QUATTRO  AMICI  AL  BAR....

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, pm610 ha scritto:

 chissa  perchè  poi  quello    è  stato promosso  con  stipendio  triplicato...  mah  onestà  grullina.... bugie   su  bugie   dalla  sindaca...

infatti Romeo a gennaio del 2016 leggendo nella sua sfera di cristallo ha visto che la Raggi sarebbe diventata sindaca, chisà cosa avrà visto degli altri beneficiari forse qualcuno diventerà Re del Regno Unito altri PdC e quindi moltiplicherà x 100 il suo stipendi e chisà se non ci sei anche tu nei beneficiari e presto diventerai un grande statista ahahahahah.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

  Ma  chi se  ne  frega   se  aveva  o  meno  la  sfera.... o la  palla....  il fatto  resta...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, pm610 ha scritto:

  Ma  chi se  ne  frega   se  aveva  o  meno  la  sfera.... o la  palla....  il fatto  resta...

L'inutilita' e lo "squallore politico" di questa donna poteva regalarcelo solo il Mov 5 Stelle. 
E' riuscita in 8 mesi di amministrazione a non fare nulla che non sia scandalo, favori, assunzioni con metodi da prima repubblica. Beh i suoi datori di lavoro li conosciamo ex militanti Forza Itala amci di Berlusconi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, sempre135 ha scritto:

Ma mi sembra che si abbia capito benissimo che la raggi non ne sapeva niente, cosi come scajola non ne sapeva niente, grillo lo capisce benissimo, difatti prima ha fatto l'editto nel quale dice che l'avviso non è buono se arriva ai suoi, adesso dirà che iregali che non si sà di ricevere non valgono, è normale.........

xD Succede cosi in casa dei destrebeti...

Il berlusca non pagava le sue "amiche zokkole, ma erano dei regali di 20mila euro a notte "

A scajola gli regalano la casa ad insaputa...e occupa spazio nel tg1 per spigare appunto il "regalo" ricevuto ad insaputa....

E mezza Italia crede ancora oggi a questi delinquenti.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, pm610 ha scritto:

L'inutilita' e lo "squallore politico" di questa donna poteva regalarcelo solo il Mov 5 Stelle. 
E' riuscita in 8 mesi di amministrazione a non fare nulla che non sia scandalo, favori, assunzioni con metodi da prima repubblica. Beh i suoi datori di lavoro li conosciamo ex militanti Forza Itala amci di Berlusconi

Pensa se era Marino a fare come la raggi....

Ci avrebbero messo la tenda quelli di m5silvio

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mentre giornaloni e giornaletti continuano ad appassionarsi alla telenovela romana, a beneficio dei pochi perditempo che ancora li leggono, un certo Gianni oggi chiede pubblicamente a un certo Matteo di lasciare la poltrona di segretario. E allora le armi di distrazione di massa devono intensificare il fuoco e continuare a sparare sulla serietà, sulla decenza, e perfino sulle opere del grande Shakespeare. Povera Italia!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

Trattasi di polizza da investimento che non presuppongono la firma dell'intestatario.

E comunque la magistratura sottolinea che trattasi di fatti penalmente irrilevanti in quanto non emergerebbe un'utilità corruttiva.

Della serie: il solito Shiny sottrae la ghiotta carrube ai somari raglianti, che scalciano e ragliano disperati.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma  quel  tizio  è stato  promosso  e  triplicato  lo  stipendio  chissa   se  era  quella  la  meritocrazia...  ma  per  i  puri  e  duri  questo  non  conta   è  il limite  della  loro   cosidetta  onestà   ahahahahah

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, shinycage ha scritto:

 

Trattasi di polizza da investimento che non presuppongono la firma dell'intestatario.

E comunque la magistratura sottolinea che trattasi di fatti penalmente irrilevanti in quanto non emergerebbe un'utilità corruttiva.

Della serie: il solito Shiny sottrae la ghiotta carrube ai somari raglianti, che scalciano e ragliano disperati.

Della serie ..che sono solo quelli del PD che si devono dimettere ?

Ma vedo che quelli del PD al minimo dubbio si dimettono, ,ma voi barra dritta avanti tutta....

Mangiakakke !

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
20 minuti fa, shinycage ha scritto:

Il berlusca non pagava le sue "amiche zokkole, ma erano dei regali di 20mila euro a notte "

 

A scajola gli regalano la casa ad insaputa...e occupa spazio nel tg1 per spigare appunto il "regalo" ricevuto ad insaputa....

 

E mezza Italia crede ancora oggi a questi delinquenti.

 

 

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963