resisti SERGIO

il manager dei manager...grande,grandissimo:nel suo decennio azzero 'i debiti della Fiat,ando' a trattare con i presidenti americani con successo,e sopratutto liquido 'con un referendum democratico l'ex saldatore sindacalista,proprio con i voti degli operai di pomigliano.i kompagni non mandavano goi 'che avesse villa in svizzera,e che girava con delle ferrari,.forse volevano i l manager girare con una panda a metano...rossa!!! l'unico appunto:era un po troppo presente alla trasmissione che temp oche fa...ma per fortuna,ora la cancellerranno dai palinsesti rai.

 

DipwWf_WkAA_b3J.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

8 messaggi in questa discussione

2 ore fa, director12 ha scritto:

il manager dei manager...grande,grandissimo:nel suo decennio azzero 'i debiti della Fiat,ando' a trattare con i presidenti americani con successo,e sopratutto liquido 'con un referendum democratico l'ex saldatore sindacalista,proprio con i voti degli operai di pomigliano.i kompagni non mandavano goi 'che avesse villa in svizzera,e che girava con delle ferrari,.forse volevano i l manager girare con una panda a metano...rossa!!! l'unico appunto:era un po troppo presente alla trasmissione che temp oche fa...ma per fortuna,ora la cancellerranno dai palinsesti rai.

 

DipwWf_WkAA_b3J.jpg

Mi associo agli auguri. Un avversario intelligente per la Sinistra, un pochino troppo amico del fiorentino....

 

fac497cf-8e85-4d62-bf31-c5d6dcd0821c_large.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, cortomalteseim ha scritto:

Mi associo agli auguri. Un avversario intelligente per la Sinistra, un pochino troppo amico del fiorentino....

 

fac497cf-8e85-4d62-bf31-c5d6dcd0821c_large.jpg

Questo sicuramente non piacerà al fascio sopra.....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, cortomalteseim ha scritto:

Mi associo agli auguri. Un avversario intelligente per la Sinistra, un pochino troppo amico del fiorentino....

 

fac497cf-8e85-4d62-bf31-c5d6dcd0821c_large.jpg

Questo sicuramente non piacerà al fascio sopra.....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

SANTO SUBITO 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Amico del fiorentino?

Ma qualcuno ricorda quando disse che era il sindaco di una piccola città?

Poi il ragazzo crebbe e per gli affari si diventa amici anche del diavolo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, ahaha.ha ha scritto:

Amico del fiorentino?

Ma qualcuno ricorda quando disse che era il sindaco di una piccola città?

Poi il ragazzo crebbe e per gli affari si diventa amici anche del diavolo

Non si cresce diventando amici del diavolo . Chi ha responsabilità politiche cresce facendo crescere il Paese . E non si cresce “ sperando “ che la Maggior azienda vada male . Anzi. Si spera che la maggior azienda italiana vada bene per il Paese e per le decine di migliaia di persone e rispettive famiglie che ci lavorano . E la sinergia tra Marchionne e Renzi questo l’ha consentito. Stop alla cassa integrazione , apertura nuove linee di assemblaggio , assunzioni e prestigio del marchio in netto miglioramento . Azienda sull’orlo del fallimento e tornata tra i primi nel mondo . Questa e’ stata la sinergia alla faccia degli ebe ti odiatori di professione che “aspiravano “ a tutt’altro , ai professionisti del conflitto perenne , di coloro di Marchionne “padrone e sfruttatore “ , da “gambizzare “ .  Quelli del viva Landini e avanti popolo e bandiera rossa trionferà , quelli dello sciopero e del conflitto perenne invece del dialogo con l’imprenditore . Fosse dipeso da questi ebe ti , ora , la Fiat non esisterebbe più . Tutti a casa a fare girotondi contro il padrone sfruttatore . Disoccupati a tempo indeterminato . Io Marchionne li ingrazio anche se inizialmente ho avuto alcune perplessità ma bastava seguirne l’opera per vedere che era un grande iprenditore . Di sicuro tra i migliori dal dopoguerra a noi . Ed od ora invece si sentirà dire , da parte di chi l’ha odiato , che e’ dispiaciuto , quando invece , come da parte del Cazzaro Napoletano , disse che se fossero ancora esistite , le BR , lo avrebbero “ attenzionato” . Vergogna !!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
30 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Non si cresce diventando amici del diavolo . Chi ha responsabilità politiche cresce facendo crescere il Paese . E non si cresce “ sperando “ che la Maggior azienda vada male . Anzi. Si spera che la maggior azienda italiana vada bene per il Paese e per le decine di migliaia di persone e rispettive famiglie che ci lavorano . E la sinergia tra Marchionne e Renzi questo l’ha consentito. Stop alla cassa integrazione , apertura nuove linee di assemblaggio , assunzioni e prestigio del marchio in netto miglioramento . Azienda sull’orlo del fallimento e tornata tra i primi nel mondo . Questa e’ stata la sinergia alla faccia degli ebe ti odiatori di professione che “aspiravano “ a tutt’altro , ai professionisti del conflitto perenne , di coloro di Marchionne “padrone e sfruttatore “ , da “gambizzare “ .  Quelli del viva Landini e avanti popolo e bandiera rossa trionferà , quelli dello sciopero e del conflitto perenne invece del dialogo con l’imprenditore . Fosse dipeso da questi ebe ti , ora , la Fiat non esisterebbe più . Tutti a casa a fare girotondi contro il padrone sfruttatore . Disoccupati a tempo indeterminato . Io Marchionne li ingrazio anche se inizialmente ho avuto alcune perplessità ma bastava seguirne l’opera per vedere che era un grande iprenditore . Di sicuro tra i migliori dal dopoguerra a noi . Ed od ora invece si sentirà dire , da parte di chi l’ha odiato , che e’ dispiaciuto , quando invece , come da parte del Cazzaro Napoletano , disse che se fossero ancora esistite , le BR , lo avrebbero “ attenzionato” . Vergogna !!

Un grande manager, sicuramente per gli azionisti, un po' meno per l'Italia.

In 15 anni la capitalizzazione è  passata da 5 a 60 miliardi, gli occupati italiani sono passati da 120.000 a 29.000.

Semplicemente è stato bravo a fare alcune cose:

1) delocalizzare verso paesi a basso costo del lavoro (Polonia, Turchia);

2) salvare Crysler, grazie anche alla generosità di Obama;

3) fruire di ingenti aiuti pubblici;

4) Spezzare le reni alla FIOM.

Ognuno si assume la responsabilità di ciò che afferma. Comprese le viscide apologie delle BR. Però come Imprenditore preferisco Adriano Olivetti a Sergio Marchionne e come politico preferisco quelli alla Sandro Pertini a quelli alla Matteo Renzi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

... a quanto ci raccontano Tv e giornali, é una persona in fin di vita.

indubbiamente personaggio controverso. quale dirigente aziendale si é dedicato alla lievitazione dei dividendi da offrire ai soci dell'impresa ke lo stipendia, molto poco ai lavoratori itaGliani del settore e suo indotto, alla sistemazione in loco della manovalanza straniera.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora