Giggino mente agli italiani ed il Cazzaro di Napoli sta muto come un ratto ...!!

 
Ammetterò che mi manca tanto la frase del Cazzaro di Napoli “ In un Paese serio e civile sarebbe preso a calci nel kulo e .....”.   Bene bene !! Da quanto esposto da Boeri in audizione si evince che Di Maio ha mentito sulla relazione inviata che era in suo possesso dal 6 luglio e per giunta ha asserito in tutte le interviste che di notte una “manina” sconosciuta aveva provveduto ad infilare i dati sbagliati. Allora , questa volta , lo dico io :” Se questo fosse accaduto in un altro Paese il Ministro si sarebbe subito dimesso o preso a pedate nel kulo e fatto tornare al San Paolo a vendere le bibite “. Ma da noi non avverrà. Giggino  è attaccato alla poltrona con il Vinavil e troverà qualche scusa per restare in sella. Tra qualche mese, invece, Boeri non sarà conferamto. Troppo indipendente , troppo perbene e troppo competente per questo governo di pericolosi cialtroni . Saluti                            “ Buona fortuna e buon lavoro Presidente Giuseppe Conte “.                 (Fosforo , Cazzaro di Napoli, il 24/05/2018)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

5 messaggi in questa discussione

« Solo un disoccupato su cinque (anziché quattro su cinque come avviene altrove in Europa) riceve un sussidio di disoccupazione. »

(Tito Boeri e Pietro GaribaldiUn nuovo contratto per tutti (pag. 49) [4])

Come essere d’accordo con il reddito di cittadinanza ma esercitare pressioni politiche per compiacere i padroni.

 

PS  AMBECILLEEEEEEEE

 

BrS

Buon rosicamento Somaro 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Resta il fatto che i dati  mr. De Mejo li aveva il giorno 6 e non li aveva letti. Altro che complotti e manine..... L'unica manina nella vicenda è quella che il Ministro utilizza su se stesso, e si chiama Federica.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non ci nascondiamo dietro i dati non dati e manine varie.

Il peracottaro Tito si attenga al compito meramente tecnico che gli è stato affidato. Per discorsi politici, riforme e leggi conseguenti, bussi sull’uscio di qualche partito e segua il naturale corso per le candidature.

Per il resto può rimanere fino a termine incarico senza per questo sentirsi vittima, se qualcuno lo spercula per le sue sparateacazzo.

 

BrS

Buon rosicamento Somari 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

PS: pare che il Grande Peracottaro viva a Pomigliano.....

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora