quelli che hanno il loro capo povero

Peculato. È questa l’accusa mossa all’Arcivescovo di Catania , indagato insieme ad altre tre persone, nell’ambito dell’inchiesta condotta dal Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Catania e coordinata dal procuratore  e dal pm sulla “governance” dell’Opera Diocesana ***, fondazione direttamente controllata dalla Curia di Catania.

L’Arcivescovo, noto per il suo indefesso impegno nell’accoglienza dei migranti, è indagato insieme a Monsignor anche lui molto impegnato nel campo dell’immigrazione, ed ex presidente del consiglio d’amministrazione dell’Oda.a proposito..il loro kapo,che dice????

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora