L'eroe metropolitano del giorno

Salvini ha nominato eroe del giorno un ragazzo di Treviso che inseguito uno spacciatore NIGERIANO e lo ha fatto arrestare.

Ok bel gesto ma eroe perché ha fatto arrestare uno spacciatore o perché ha fatto arrestare "uno spacciatore nigeriano"?

Non per altro ma solo per precisare che ormai ci sono interi quartieri in cui non si fa altro che spacciare droga, con tanto di vedette che operano 24 ore su 24 e con persone che aprono la porta solo se la vedetta ha dato l'assenso al transito e sono tutti italiani e organizzati in maniera quasi militare.

Per cui la domanda è la seguente. Riconosciuta senza ombra di dubbio la capacità e la destrezza di Salvini nel pubblicare i video eroici e anche no, quel ragazzo avrebbe avuto la stessa visibilità e rilevanza se avesse fermato uno spacciatore italiano invece che nigeriano?

E a questo punto viene spontanea anche una seconda domanda: siamo proprio certi che quel ragazzo avrebbe avuto lo stesso coraggio con uno spacciatore nostrano ben sapendo a cosa potrebbe andare incontro sfidando amici, conoscenti e a volte un intero quartiere dedito alla delinquenza organizzata come succede ormai sempre più frequentemente?

 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963