"tornate a casa tua" NON si puo' dire,.secondo i benpensanti

 Non bastano neppure 3 maestre di sostegno, al signor director, purtroppo, è stato negato il latte materno, ancora non sa che oltre il

r u t t o c'è di più.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

32 messaggi in questa discussione

21 ore fa, ariafresca123 ha scritto:

Mi dispiace per lei direttore, ma "tornate a casa tua" non si può proprio dire. Non sono i benpensanti a volerlo impedire, ma la lingua italiana. Proviamo con 3 maestre di sostegno?

Un tantino mi secca , ora come farò a dialogare con il mio vicino !

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, robby565 ha scritto:

Un tantino mi secca , ora come farò a dialogare con il mio vicino !

Cose strane in Italia….. tante cose che non si possono più dire…..  questa parola, tanto per esempio,  è presente nel vocabolario italiano  ma non si può più usare https://it.wikipedia.org/wiki/***   così come non si può più usare questa parola http://www.treccani.it/vocabolario/cieco/  bisogna invece dire non vedente…..  le tre maestre di sostegno mi dovrebbero spiegare perché….

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, etrusco1900 ha scritto:

Cose strane in Italia….. tante cose che non si possono più dire…..  questa parola, tanto per esempio,  è presente nel vocabolario italiano  ma non si può più usare https://it.wikipedia.org/wiki/***   così come non si può più usare questa parola http://www.treccani.it/vocabolario/cieco/  bisogna invece dire non vedente…..  le tre maestre di sostegno mi dovrebbero spiegare perché….

Temo che 3 maestre di sostegno per voi non bastino.

"Tornate a casa tua" non si può proprio nè leggere nè sentire. Si può dire "torna a casa tua" oppure "tornatene a casa tua" o magari "tornate a casa vostra".

"Tornate a casa tua" è errato e non ha senso. E' difficile da capire? Non occorre mica un vocabolario..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, ariafresca123 ha scritto:

Temo che 3 maestre di sostegno per voi non bastino.

"Tornate a casa tua" non si può proprio nè leggere nè sentire. Si può dire "torna a casa tua" oppure "tornatene a casa tua" o magari "tornate a casa vostra".

"Tornate a casa tua" è errato e non ha senso. E' difficile da capire? Non occorre mica un vocabolario..

Quando uno digita  velocemente non sempre la mano segue la mente e non sempre la tastiera segue la mano,  il -   ne  - finale  può anche saltare, il sistema aiuta perché le  parole non esistenti nel vocabolario sono rosse, ma se la parola esiste l'errore di digitazione non viene rilevato, può anche accadere che digitando velocemente certi discorsi non siano grammaticalmente perfetti;  però rischiamo di fare come quel signore che vedendo un dito che indicava la luna  anziché la luna guardava il dito…. Il problema dell'immigrazione esiste, il problema di immigrati prepotenti che pensano di poter fare tutto quello che vogliono esistere,  l'invito per certi di loro di tornare da dove sono venuti è legittimo anche se c'è chi per ragioni ideologiche queste cose non vuole sentirsele dire

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
45 minuti fa, etrusco1900 ha scritto:

Quando uno digita  velocemente non sempre la mano segue la mente e non sempre la tastiera segue la mano,  il -   ne  - finale  può anche saltare, il sistema aiuta perché le  parole non esistenti nel vocabolario sono rosse, ma se la parola esiste l'errore di digitazione non viene rilevato, può anche accadere che digitando velocemente certi discorsi non siano grammaticalmente perfetti;  però rischiamo di fare come quel signore che vedendo un dito che indicava la luna  anziché la luna guardava il dito…. Il problema dell'immigrazione esiste, il problema di immigrati prepotenti che pensano di poter fare tutto quello che vogliono esistere,  l'invito per certi di loro di tornare da dove sono venuti è legittimo anche se c'è chi per ragioni ideologiche queste cose non vuole sentirsele dire

Ma nella schiera dei leghisti e pentastellati, esiste qualcuno con il dono della simpatia e dell'ironia? Su etrusco, non sia così serioso e noioso, un po' di ironia non guasta (e su director possiamo sbizzarrirci)!!

Se director scrive "tornate a casa tua" NON si puo' dire,.secondo i benpensanti", io, persona ironica e corretta, rispondo che si, è vero che non si può dire. Ma non solo per i benpensanti, ma per tutti coloro, italiani e non, che conoscono l'italiano.

Lei, etrusco, avrebbe potuto fare lo stesso. Ha perso una buona occasione per dimostrarci che non è peggio degli altri. Peccato.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora