vescovi d'europa si incontrano per fare che??

I vescovi europei e delegati responsabili della pastorale per i migranti sono da ieri a Stoccolma per discutere del modo migliore per censurare i media che parlano in modo negativo dell’immigrazione di massa.


In sostanza studiano il modo migliore per censurare le poche voci che diffondono la verità su disastro etnico e sociale in corso.

Il Vaticano non ha nulla a che vedere con il Cristianesimo. E’ un enorme centro di disinformazione globale che indebolisce la resistenza popolare all’invasione.chi pensava che si incontrassero per far alloggiare nelle loro case d'accoglienza ( rigorosamente  a pagamenti pe r i pellegrini)(leggi hotel) gratis i clandestini,si è sbagliato di grosso....e come pure chi pensava che la riunione avesse come scopo di combattere la pedofilie nel loro mondo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

10 messaggi in questa discussione

6 minuti fa, director12 ha scritto:

E’ un enorme centro di disinformazione globale

Fino ieri con il berlu guai  a criticare la chiesa, oggi avete già cambiato casacca un altra volta....datevi una linea più ferma eh.....:D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me Sig director, si incontrano per fare quattro risate su quel che va postando.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, sempre135 ha scritto:

Fino ieri con il berlu guai  a criticare la chiesa, oggi avete già cambiato casacca un altra volta....datevi una linea più ferma eh.....:D

vedi bambocci8.....la chiesa ha un capo..e quindi,non m iconta che al tempo del  cavaliere ci fosse un capo della chies a comunista.ora tornate nel nido del ku.....cu...lo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Signor director si fermi un momento per riconnettersi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
22 ore fa, director12 ha scritto:

vedi bambocci8.....la chiesa ha un capo..e quindi,non m iconta che al tempo del  cavaliere ci fosse un capo della chies a comunista.ora tornate nel nido del ku.....cu...lo

Il cav che se la intendeva con un capo della chiesa comunista?...sei caduto dal seggiolone,,,,,

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

... i vescovi farebbero bene a riunirsi x una ripulita nei ranghi dove sguazzano puttanieri, pedofili ed inciucioni... 

l'unica preoccupazione ke dovrebbero avere é salvare i veri pastori della parola di N.S.  ke vengono perseguitati in terre musulmane ed il loro capo, ke va pedissequamente con l'accogliete, accogliete, se li ritroverà in casa e nn basterà lavargli i piedi in tempo di quaresima.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Detto da un miscredente: la chiesa con tutti i mali possibili immaginabili ( ped.ofili, putt.anieri, imam tra.ve.stiti da cardinali, e chi + ne ha più ne metta ) esiste da 2000 anni. Penso che i nostri nipoti saranno sottoterra, ma la chiesa esisterà ancora. 

PS: il vaticano è a Roma, ma la chiesa ha dimensione mondiale. Per cui è normale che non sia italocentrica.

Modificato da cortomalteseim

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 16/7/2018 in 17:05 , cortomalteseim ha scritto:

Detto da un miscredente: la chiesa con tutti i mali possibili immaginabili ( ped.ofili, putt.anieri, imam tra.ve.stiti da cardinali, e chi + ne ha più ne metta ) esiste da 2000 anni. Penso che i nostri nipoti saranno sottoterra, ma la chiesa esisterà ancora. 

PS: il vaticano è a Roma, ma la chiesa ha dimensione mondiale. Per cui è normale che non sia italocentrica.

detta da una ke vede come sta la faccenda: ovvio ke la kiesa continuerà ad esistere poiké ci sarà sempre ki, x convenienza partitica o convincimento indotto, penderà dalle kiakkiere di un sottanone bianco ke si preoccuperà unicamente della sorte di ki nn professa la religione di cui, egli stesso, dovrebbe esser il rappresentante in terra.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, uvabianca111 ha scritto:

detta da una ke vede come sta la faccenda: ovvio ke la kiesa continuerà ad esistere poiké ci sarà sempre ki, x convenienza partitica o convincimento indotto, penderà dalle kiakkiere di un sottanone bianco ke si preoccuperà unicamente della sorte di ki nn professa la religione di cui, egli stesso, dovrebbe esser il rappresentante in terra.

No, continuerà ad esistere perché promette la vita oltre la morte. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
28 minuti fa, cortomalteseim ha scritto:

No, continuerà ad esistere perché promette la vita oltre la morte. 

nn é l'unica religione ke promette vita oltre la morte solo ke i rappresentanti di altri credi fanno rispettare agli altri il loro punto di vista mentre il sottanone bianco, NO.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora