Chiedere al proprio ex "cosa ha lei/ lui più di me" non è degradante?

Non entro troppo nel mio personale, ma settimana scorsa il mio compagno mi ha detto che in una uscita con la sua ex (e io non ho problemi in merito) lei gli ha chiesto cosa ho io in più, perchè era convintissima che lui sarebbe tornato con lei.... Ora io ho trovato la domanda, da donna, estremamente fuori luogo per amor proprio. Io non mi sono mai permessa di chiedere una cosa del genere, perchè è sottinteso che il nuovo partner deve avere qualcosa di diverso, che ha saputo attrarre... Secondo voi, non è degradante porre questo tipo di domande? Non è un voler farsi del male?...

ex.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

6 messaggi in questa discussione

Be' direi che è degradante.. sembra un modo per elemosinare l'attenzione di qualcuno che l'ha ormai evidentemente indirizzata su qualcun altro

 

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io lo trovo un buon modo per capire e per mettersi in gioco

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, mariallen ha scritto:

Be' direi che è degradante.. sembra un modo per elemosinare l'attenzione di qualcuno che l'ha ormai evidentemente indirizzata su qualcun altro

 

quoto.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, ozu1980 ha scritto:

io lo trovo un buon modo per capire e per mettersi in gioco

per provare a rimettersi con lui..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

queste domande da donne che a noi uoimini ci lasciamo diciamo "perplessi"... non vi capiremo mai!

se ti ho mollato è ovvio che l'altra mi interessa di più!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ai primi tentennamenti, mollarli subito. Inutile umiliarsi x ki nn ci vuole; il prox é senz'altro migliore.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora