insistono..sperano ancora in un'altra telefonata .......

E’ in atto un attacco all’Italia

Il barcone con 450 migranti a bordo,
segnalato in acque maltesi,
è entrato nella Sar italiana.

A quanto si apprende da fonti del Vimi-
nale, stava navigando ad una velocità
di 7-8 nodi in direzione della costa
siciliana, verso Agrigento o Siracusa,
ma ha corretto la rotta verso Lampedusa.

E’ chiaro che qualcuno li dirige. E che Malta li fa sempre passare e dirigere verso l’Italia.

Si tratta di un barcone in ferro di
circa 20 metri, partito dalla Libia,
probabilmente da Zuara.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

5 messaggi in questa discussione

ah,dimenticavo la prefazione d'obbiglo:

nel barcone ci sono donne in gravidanza...si,alla prima settimana..e minori non accompagnati...minori si...di trentanni!! scappano dalla fame,ma hanno i telefonini non ancora commercializzati in italia!! preparate gli hotel!!!dicono le onlus 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non perdete tempo signor director, un colpo ben assestato affonda il barcone e chi s'è visto s'è visto.

Nessuno si prenderà la briga di controllare com'è stato affondato il barcone.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, director12 ha scritto:

ah,dimenticavo la prefazione d'obbiglo:

nel barcone ci sono donne in gravidanza...si,alla prima settimana..e minori non accompagnati...minori si...di trentanni!! scappano dalla fame,ma hanno i telefonini non ancora commercializzati in italia!! preparate gli hotel!!!dicono le onlus 

I telefonini ultima generazione glieli ha mandati il ...PD . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, mark222220 ha scritto:

I telefonini ultima generazione glieli ha mandati il ...PD . 

ti se avvicinato alla realta'!! ma sempre zone rosso sono!! informati,,,,vecchio kabbebbaro con le scarpette rivolte all'insu'

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quanta acquavite, pardon, acqua del Po ha bevuto oggi signor director?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora