e il maitre,quando?

Mentre i radical chic digiunano per loro, i migranti in fuga dalla noia africana esigono il servizio in camera.

Lunedì 9 luglio, in un hotel di Fiuggi che ospita circa 80 sedicenti profughi ormai da alcuni anni, è andata in scena una bizzarra protesta. L’ennesima.

Fin dal mattino – scrive il giornale locale – gli ospiti hanno sbarrato gli accessi agli operatori: “Vogliamo che i pasti ci vengano serviti in camera!”.

La trattativa tra i profughi e i carabinieri è proseguita fino al tardo pomeriggio quando, finalmente, gli ospiti sono stati identificati e gli uomini dell’Arma ne avrebbero chiesto il rimpatrio.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

5 messaggi in questa discussione

ma certamente!

ed ora pretendono pure essere raccattati e scegliersi il porto d'attracco altrimenti minacciano di morte l'equipaggio di buonisti ke li ha salvati...   dovevano sistemarli tutti in modo nn nuocessero e riportarli sani e salvi in libia.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E basta bisogna qua bisognava la'.

Volete fermarli? E allora si bombardano e si affondano. Una volta, dieci volte, cento volte. Ekkekasso,!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

1 ora fa, ahaha.ha ha scritto:

E basta bisogna qua bisognava la'.

Volete fermarli? E allora si bombardano e si affondano. Una volta, dieci volte, cento volte. Ekkekasso,!

ma lo sai ke hai delle ideone?!!!!!!

Modificato da uvabianca111

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, director12 ha scritto:

Mentre i radical chic digiunano per loro, i migranti in fuga dalla noia africana esigono il servizio in camera.

Lunedì 9 luglio, in un hotel di Fiuggi che ospita circa 80 sedicenti profughi ormai da alcuni anni, è andata in scena una bizzarra protesta. L’ennesima.

Fin dal mattino – scrive il giornale locale – gli ospiti hanno sbarrato gli accessi agli operatori: “Vogliamo che i pasti ci vengano serviti in camera!”.

La trattativa tra i profughi e i carabinieri è proseguita fino al tardo pomeriggio quando, finalmente, gli ospiti sono stati identificati e gli uomini dell’Arma ne avrebbero chiesto il rimpatrio.

MA SONO BRAVI RAGAZZI !!!!!!!! come quelli che sbarcheranno in mattinata 

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora