ENNESIMO EPISODIO E ORMAI SONO TROPPO FREQUENTI

Inviata (modificato)

Ormai  qui  siamo    alle  squadracce  del  ventennio   con  il beneplacito  di  qualche   destroceloduro... e il  diretoinreto   non si  indigna    già    sia  mai.. questa   cronaca  nera  non è  nelle   sue   corde...  purtroppo  però  questi  episodi   ormai   diventano  un  fatto   giornaliero.   Diventano  delle  bestie    solo  al  vedere   un  altro  colore   della  pelle o dell'idioma.

https://corrieredelveneto.corriere.it/venezia-mestre/cronaca/18_luglio_10/rissa-porteur-veneziapestato-abusivo-ghaneseinneggiavano-salvini-aa15a5ce-8408-11e8-9997-96933ac2c59a.shtml

Picchiato portabagagli africano a Venezia. «Inneggiavano a Salvini»

Colpita anche una turista che l’ha difeso. Indaga la polizia locale

 

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

5 messaggi in questa discussione

Ma il regolamento di conti che c’è stato martedì mattina, ha finito per coinvolgere una donna di 55 anni, che fa la guida turistica in Vaticano, e che è stata colpita con un pugno da due energumeni che, nel mezzo del parapiglia, hanno urlato frasi come «Viva Salvini» e «Sei nel Paese di Salvini». Almeno questo è il racconto della vittima, confermato anche da un noto avvocato veronese che, per caso, ha assistito all’intera scena.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

I fasci quando hanno le spalle coperte, in questo caso i voti ottenuti, tirano fuori tutta la porcheria che solitamente tengono nascosto...e quarda caso se la prendono sempre con chi non stà facendo nulla di male.....

Modificato da sempre135
completamento
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

“In questi ultimi tempi c’è stata una crescita i minacce, aggressioni, scritte e manifesti contro gli immigrati, spesso accompagnata dalla passività delle persone presenti” Sono le parole del procuratore capo di Torino [VIDEO]

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora