Che   differenza  potrà  mai  esserci da  un   bambino  Italiano ?  Se   fosse  il  vostro  di  figlio   ?

 
 
L'immagine può contenere: 1 persona, persona seduta, spazio all'aperto e acqua
Mark Pisoni

Se fosse tuo figlio
riempiresti il mare di navi 
di qualsiasi bandiera.
Vorresti che tutte insieme 
a milioni 
facessero da ponte 
per farlo passare.
Premuroso, 
non lo lasceresti mai da solo
faresti ombra 
per non far bruciare i suoi occhi, 
lo copriresti 
per non farlo bagnare
dagli schizzi d'acqua salata.
Se fosse tuo figlio ti getteresti in mare, 
uccideresti il pescatore che non presta la barca, urleresti per chiedere aiuto, 
busseresti alle porte dei governi 
per rivendicarne la vita.
Se fosse tuo figlio oggi saresti a lutto, 
odieresti il mondo, odieresti i porti 
pieni di navi attraccate.
Odieresti chi le tiene ferme e lontane
Da chi, nel frattempo
sostituisce le urla 
Con acqua di mare.
Se fosse tuo figlio li chiameresti
vigliacchi disumani, gli sputeresti addosso. 
Dovrebbero fermarti, tenerti, bloccarti
vorresti spaccargli la faccia, 
annegarli tutti nello stesso mare.
Ma stai tranquillo, nella tua tiepida casa
non è tuo figlio, non è tuo figlio. 
Puoi dormire tranquillo
E sopratutto sicuro. 
Non è tuo figlio.
È solo un figlio dell'umanitá perduta,
dell'umanità sporca, che non fa rumore.
Non è tuo figlio, non è tuo figlio. 
Dormi tranquillo, certamente 
non è il tuo.
Sergio Guttilla
----
29 giugno 2018
Dedicata a i 100 morti in mare, morti affogati
in attesa di una nave che li salvasse.

 
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

23 messaggi in questa discussione

    razzisti   xenofobi  lo  stesso  trattamento  senza   alcun  dubbio  ...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io certamente non mi considero razzista : ho avuto compagne di vita , e domestiche di colore e le ho sempre trattare con rispetto come le donne caucasiche,

ma resta il fatto che ; se TI dico non posso più ospitarti , ospito già tanti , guarda di trovare altre soluzioni , mà insisti e ti metti

in condizioni di rischio , ritengo che siano  problemi tuoi . Questo non è razzismo è la pura realtà e se il governo attuale cerca

di risolvere il problema immigrazione lo sostengo pienamente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
19 ore fa, pm610 ha scritto:

Che   differenza  potrà  mai  esserci da  un   bambino  Italiano ?  Se   fosse  il  vostro  di  figlio   ?

 
 
L'immagine può contenere: 1 persona, persona seduta, spazio all'aperto e acqua
Mark Pisoni

Se fosse tuo figlio
riempiresti il mare di navi 
di qualsiasi bandiera.
Vorresti che tutte insieme 
a milioni 
facessero da ponte 
per farlo passare.
Premuroso, 
non lo lasceresti mai da solo
faresti ombra 
per non far bruciare i suoi occhi, 
lo copriresti 
per non farlo bagnare
dagli schizzi d'acqua salata.
Se fosse tuo figlio ti getteresti in mare, 
uccideresti il pescatore che non presta la barca, urleresti per chiedere aiuto, 
busseresti alle porte dei governi 
per rivendicarne la vita.
Se fosse tuo figlio oggi saresti a lutto, 
odieresti il mondo, odieresti i porti 
pieni di navi attraccate.
Odieresti chi le tiene ferme e lontane
Da chi, nel frattempo
sostituisce le urla 
Con acqua di mare.
Se fosse tuo figlio li chiameresti
vigliacchi disumani, gli sputeresti addosso. 
Dovrebbero fermarti, tenerti, bloccarti
vorresti spaccargli la faccia, 
annegarli tutti nello stesso mare.
Ma stai tranquillo, nella tua tiepida casa
non è tuo figlio, non è tuo figlio. 
Puoi dormire tranquillo
E sopratutto sicuro. 
Non è tuo figlio.
È solo un figlio dell'umanitá perduta,
dell'umanità sporca, che non fa rumore.
Non è tuo figlio, non è tuo figlio. 
Dormi tranquillo, certamente 
non è il tuo.
Sergio Guttilla
----
29 giugno 2018
Dedicata a i 100 morti in mare, morti affogati
in attesa di una nave che li salvasse.

 

Ora mi rivolgo ai buonisti : perché non adottate un estraco munita rio ciascuno!!!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Semplice perché siamo tutti buonisti, addestrati compresi, con i soldi degli altri.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 ore fa, robby565 ha scritto:

Io certamente non mi considero razzista : ho avuto compagne di vita , e domestiche di colore e le ho sempre trattare con rispetto come le donne caucasiche,

ma resta il fatto che ; se TI dico non posso più ospitarti , ospito già tanti , guarda di trovare altre soluzioni , mà insisti e ti metti

in condizioni di rischio , ritengo che siano  problemi tuoi . Questo non è razzismo è la pura realtà e se il governo attuale cerca

di risolvere il problema immigrazione lo sostengo pienamente.

IL fatto  è  che   è  una  balla   che  sono  in  troppi e  che  non  si  può  ospitare ma  poi  ospitare  chi  se  per  la  maggior  parte  non  vogliono  restare  in  Italia   ma  purtroppo   c'è una  firma   dei destri  su  un  trattato  che  è  difficile   cambiare  e se    c'era  una  possibilità  di farlo   i pentecatti e  i celoduri in Europa  hanno  votato  contro...

Dici  che   non  sei  razzista    ma....  ma  quel   ma  ti  frega...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non è che hai ricevuto gli 80 euro che il pd ha scambiato in europa con l'immigrazione.??????????? o sei socio di quelle cooperative , che lucrano sull'immigrazione????? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
17 minuti fa, etrusco1900 ha scritto:

Forse anziché guardare al fenomeno con partigianeria  e per principio preso come fa l'utente pm610  andrebbe guardato alla cosa in modo razionale e non emotivo: navigando in rete ho trovato questo interessante punto di vista

https://www.interris.it/sociale/bisogna-scoraggiare-gli-africani-a-emigrare--ecco-perch---

Con tutto il rispetto per una accademica torinese, in questo collega della Prof. Fornero, almeno un dato citato è inesatto: gli africani in Italia sono circa 1.000.000 di cui 400.000 donne. Poi se qualcuno necessita di una spiegazione, gliela diamo. Per intanto gli italiani salvano extracomunitari in mare, ma ci sono extracomunitari che salvano italiani in fiume.

https://www.google.it/url?sa=t&source=web&rct=j&url=https://www.lanazione.it/firenze/cronaca/anziano-salvato-arno-1.4031442/amp&ved=0ahUKEwjM9MXv95jcAhVkBMAKHZHqDiYQiJQBCCYwAA&usg=AOvVaw2VHdl5o-rcEgE1YtPqUgph&ampcf=1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
55 minuti fa, cortomalteseim ha scritto:

Con tutto il rispetto per una accademica torinese, in questo collega della Prof. Fornero, almeno un dato citato è inesatto: gli africani in Italia sono circa 1.000.000 di cui 400.000 donne. Poi se qualcuno necessita di una spiegazione, gliela diamo. Per intanto gli italiani salvano extracomunitari in mare, ma ci sono extracomunitari che salvano italiani in fiume.

https://www.google.it/url?sa=t&source=web&rct=j&url=https://www.lanazione.it/firenze/cronaca/anziano-salvato-arno-1.4031442/amp&ved=0ahUKEwjM9MXv95jcAhVkBMAKHZHqDiYQiJQBCCYwAA&usg=AOvVaw2VHdl5o-rcEgE1YtPqUgph&ampcf=1

E' ovvio che gli immigrati non sono tutti uguali, ci sono le badanti che lavorano nelle famiglie, operai Albanesi e Romeni che lavorano nell'edilizia, immigrati che salvano la gente che cade nel fiume così come ci sono sfaccendati che pretendono di fare tutto quello che vogliono; a Pisa, tanto per fare un esempio, molti problemi vengono dagli Africani https://youtu.be/YHAUaRw1_o0

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora vogliamo e dobbiamo ammettere che il problema non sono gli immigrati ma la pluridecennale italica inefficienza nella gestione dell'ordine pubblico.  E soprattutto che LA RESPONSABILITÀ PENALE È PERSONALE. Esistono SINGOLI INDIVIDUI e non COLLETTIVITÀ davanti al codice penale.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
15 minuti fa, cortomalteseim ha scritto:

Allora vogliamo e dobbiamo ammettere che il problema non sono gli immigrati ma la pluridecennale italica inefficienza nella gestione dell'ordine pubblico.  E soprattutto che LA RESPONSABILITÀ PENALE È PERSONALE. Esistono SINGOLI INDIVIDUI e non COLLETTIVITÀ davanti al codice penale.

Certo  ma  vallo a  far  capire  a  certi  celoduri  secondo  loro  l' unico  problema   sono  gli  immigrati che  reputano tutti  feccia a  prescindere. In realtà sono in gran  parte  persone   per  bene se  non addirittura   bambini senza  genitori e   quelli  che  delinquono  restano  in  Italia   grazie  alla  becera   legge  Bossi - Fini  che  non  è  cambiata  nella  scorsa  legislatura  grazie   ai grillini   che  votavano  contro a  prescindere  e  non  nel  merito.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
cONDIVIDO  IN TOTO   ALLA  FACCIA   DEI CELODURIE  GRULLI
EMERGENCY

“È giusto essere costretti a vivere in un campo profughi, per terra dentro una baracca di alluminio o cartone insieme ai tuoi bambini, dove non si ha nulla da mangiare? Io credo sia un'ingiustizia. 
Non si può investire sull'odio verso i migranti, come la politica italiana sta facendo. Per odiare chi poi? Non i responsabili della miseria e della povertà di queste persone, ma i più deboli. È una follia totale. Mi ricorda un processo iniziato un centinaio di anni fa e che ho paura possa ripetersi: il fascismo e il razzismo, che si basano per definizione sul rifiuto della differenza e dell'altro."

L'immagine può contenere: 1 persona, barba
 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se fosse mio figlio nn metterei la sua vita in pericolo sapendo ke l'incognita del naufragio e morte son sempre presenti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, uvabianca111 ha scritto:

se fosse mio figlio nn metterei la sua vita in pericolo sapendo ke l'incognita del naufragio e morte son sempre presenti.

già  ma  tu  non  sei   in  condizioni  di  giudicare   perchè  non hai  passato  quello  che  loro  hanno  passato  comunque    ti  auguro  di  cuore   ti  trovarti  nelle  loro  condizioni e  poi   se  ne  potrebbe   riparlare .   Certo  la  scelta   che  hanno tra  morte  sicura  e   morte  incerta   da    oggi specialmente   ancor  più  certa  purtroppo  per  la  politica  di  un becero  personaggio  che  se  la  piglia  con  le  povere  persone    perchè sa   che  il  problema  è  altrove  e lui  non ne  sarebbe  capace  di  risolverlo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

un certo signore ke appare in foto ove si evince una comparsata su LA7,  potrebbe parlarne con una sua parente strettissima e farle cambiare idea su dikiarazioni ke la stessa fece pubblicamente... 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
31 minuti fa, uvabianca111 ha scritto:

un certo signore ke appare in foto ove si evince una comparsata su LA7,  potrebbe parlarne con una sua parente strettissima e farle cambiare idea su dikiarazioni ke la stessa fece pubblicamente... 

ma  tu  scrivi  in  Italiano  ... non sei  all'altezza  di  criticare  proprio  nessuno.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
39 minuti fa, pm610 ha scritto:

già  ma  tu  non  sei   in  condizioni  di  giudicare   perchè  non hai  passato  quello  che  loro  hanno  passato  comunque    ti  auguro  di  cuore   ti  trovarti  nelle  loro  condizioni e  poi   se  ne  potrebbe   riparlare .   Certo  la  scelta   che  hanno tra  morte  sicura  e   morte  incerta   da    oggi specialmente   ancor  più  certa  purtroppo  per  la  politica  di  un becero  personaggio  che  se  la  piglia  con  le  povere  persone    perchè sa   che  il  problema  è  altrove  e lui  non ne  sarebbe  capace  di  risolverlo.

... e tu ki sei x giudicare quanto nn hai vissuto?  hai visto di persona ciò ke passano loro?  son generosa e gli auguri te li contraccambio.  intanto ridurre l'arrivo di extcmt nel nostro paese é già un traguardo; è lampante ke altri paesi UE NON li vogliono quindi nn c'é ragione sobbarcarceli tutti noi.  sarà dura tirare la cinghia a coop, caritas e preti con camere libere in parrokkia: in vaticano sbraitano accoglienza quindi interloquiscano con loro.

bravo! noto ke sei riuscito leggere il mio post anke se scrivi ke nn scrivo itaGliano...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Eccola   la  solita  celodura   che rigira  la frittata  ma  vedi a  differenza  tua  io  non   ho  mai  considerato quelle persone FECCIA  come  tu  hai fatto a  prescindere  e  riconfermo  l'augurio...  di  cui  io  non  ritengo  di  averne  bisogno assolutamente ... 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
27 minuti fa, pm610 ha scritto:

ma  tu  scrivi  in  Italiano  ... non sei  all'altezza  di  criticare  proprio  nessuno.

...la tua solita replica inutile.

su st'argomento con poesia riesci capire la mia replica scritta nel mio solito modo; in altri post, lamenti ke nn capisci *** mio itaGliano così scansi risposta.  compagno, mettiti d'accordo con te stesso: la tua incertezza nuoce al partito. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Adesso che a Monfalcone 76 bambini stranieri non potranno frequentare le elementari e quindi apprendere nozioni di cultura italiana, mi sento molto più tranquillo per il futuro di questo paese. È esattamente quel che ci vuole: creare sacche di esclusi stranieri, che non hanno nemmeno accesso alla cultura del paese in cui vivono e nel quale prenderanno un giorno la residenza. E così il salvinismo a chilometro zero fa trionfare l’encefalogramma piatto della visione politica dei nostri giorni, pronti per la prossima guerra civile. Creare incidenti, è questo lo scopo di questi primi mesi di malgoverno, la security della nave alla rada, col pericoloso carico di ben 67 persone, manda mail segrete al ministro dell’interno, il quale parla inopinatamente di ammutinamento. Gli armatori fanno sapere che ci sono state tensioni ma nessun ammutinamento e, soprattutto, nessuna violenza; ma al nostro bastano i titoli dei giornali lecchini di questo paese per gridare al reato, vuole vedere stranieri in manette, sostituendosi in un sol colpo alla polizia e alla legge. Ma tanto agli elettori che gli frega della legge, del bilanciamento controllato delle cariche, tanto cercato dai costituzionalisti del dopoguerra perché mai più avvenisse la pestilenza fascista che diede luogo a tante sofferenze in questo paese. Agli elettori interessa raccontare di aver difeso la costituzione più bella del mondo, oggi calpestata quotidianamente dai bulli nutriti a Nutella e Canale 5, i degni modelli della cultura italiana.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

..... Adesso che a Monfalcone 76 bambini stranieri ... hai fatto bene a citare Monfalcone, in quel comune giustamente hanno inquadrato il problema nella sua complessità. un bambino straniero deve imparare la lingua, essere inserito, conoscere la nostra cultura, se in una classe di venti bambini ci sono due stranieri questo è possibile, ma se in una classe di  venti bambini ci sono solo due italiani questo ovviamente non è possibile,  pensiamo le difficoltà di un insegnante a insegnare a bambini che non conoscono la nostra lingua e non comprendono quello che l'insegnante dice,  per seguire questi bambini deve necessariamente non insegnare nulla ai bambini Italiani  e infatti molti genitori Italiani  coscienti che i propri figli in quelle scuole non imparavano niente stavano  giustamente togliendo  i propri figli da queste classi.

Per quanto riguarda la nave, bisogna vedere se c'è stata o meno la minaccia di morte verso l'equipaggio, una cosa però è chiara , niente sarà più come prima, le prime notizie che stanno arrivando dal vertice in corso in Europa dicono che verrà presa una decisione comune, verranno ridotti gli arrivi  e finalmente iniziati i rimpatri dei clandestini che  non aveva diritto di venire in Europa e questa non sarà una decisione Italiana ma una decisione Europea.

poi infine citi canale 5,  guarda che le televisioni di Berlusconi sono ferocemente ostili a Salvini, basta vedere l'inversione di tendenza che c'è stata su rete 4 dove conduttori non graditi per le loro posizioni politiche sono stati estromessi...

Modificato da etrusco1900

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, pm610 ha scritto:

Eccola   la  solita  celodura   che rigira  la frittata  ma  vedi a  differenza  tua  io  non   ho  mai  considerato quelle persone FECCIA  come  tu  hai fatto a  prescindere  e  riconfermo  l'augurio...  di  cui  io  non  ritengo  di  averne  bisogno assolutamente ... 

l'interprete funziona. x l'augurio nn meriti risposta e l'interprete lavora meno. 

secondo te, minacciare l'equipaggio del natante ke li trae in salvo é segno di gratitudine dimostrata da persone pacifike, pronte integrarsi, vivere onestamente, piene di buone intenzioni, vero?  stessa opinione se tra l'equipaggio minacciato ci fossi stato tu o persona a te cara?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Certo  come  no,   ora  la  minaccia   e   diventato  un  reato  da  ergastolo,  beh   certi  celoduri   ne  dovrebbero  averne  collezionati   almeno  un   centinaio..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora