ecco i protetti della UE e dei preti..per non parlare delle zecche rosse

Venezia – I carabinieri, su disposizione del Tribunale di Milano, hanno posto sotto sequestro tra l’Italia e l’Ue 386 auto (valore 3 mln euro), intestati ad una ‘testa di legno’ e usate per compiere truffe, furti, rapine e spaccio di droga. Denunciato il prestanome, un italiano di 28 anni, che per poche decine di euro si era intestato, tutte le autoin uso poi perlopiù da romeni di etnia Rom o nordafricani.

L’indagine nasce a seguito di accertamenti svolti su varie auto usate appunto per commettere reati in danno di anziani e fasce deboli nel veneziano ed ha permesso all’Arma di accertare come le stesse venissero utilizzate anche per fare furti, borseggi, rapine, spaccio di stupefacenti e truffe alle assicurazioni in Italia e all’estero.

Sono 11 le città italiane coinvolte, all’estero Germania, Spagna, Francia,Ungheria, Romania, Bulgaria e Svizzera. Per l’Arma l’attività è importante perché priva molti criminali dei mezzi necessari ai loro spostamenti in totale anonimato in Italia ed Europa. ansa

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

5 messaggi in questa discussione

Ma sono le zecche nere che hanno esaltato chi si fece le leggi per se...anche questi ne godono ancora....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, sempre135 ha scritto:

Ma sono le zecche nere che hanno esaltato chi si fece le leggi per se...anche questi ne godono ancora....

per zecche al par tua,non consumo manco il ddt..basta una spruzzata in muso del classico vetril.effetto sperato

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'intestatario delle vetture era un italiano di 28 anni, o mi sbaglio ? Mi sembra che per le zecche verdi debba andare per primo in galera.... ( prima gli italiani....) 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
19 ore fa, cortomalteseim ha scritto:

L'intestatario delle vetture era un italiano di 28 anni, o mi sbaglio ? Mi sembra che per le zecche verdi debba andare per primo in galera.... ( prima gli italiani....) 

vedi,in italia esistono le teste di legno..come appunto quello sopra,e le teste di c@@o...come te

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 ore fa, director12 ha scritto:

vedi,in italia esistono le teste di legno..come appunto quello sopra,e le teste di c@@o...come te

Lo sono e ne vado orgoglioso. Ma mi spieghi perché non  manderebbe l'italiano in galera per primo.... Forse lei ha un codice penale scritto dal KKK?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora