Come aiutare gli amici nel momento del bisogno

Serve uno sforzo collettivo e serve adoperarsi anche a livello (o a livella?) individuale.

Proporrei per esempio di dare i 35 euro ( telefonino compreso ovviamente) anche al Kompagno Director in maniera tale che possa a sua volta devolverli a chi riterrà più opportuno. Meglio sarebbe tornare ai 59 euro (mi pare di ricordare cosi) del periodo di Maroni, ma se non si può pazienza.

Nel frattempo il Kompagno potrebbe farci una serie di tantissimi nomi di altre persone che potrebbero generosamente partecipare a questa catena di solidarietà e tutti i problemi si dissolverebbero come neve al sole e.....come altri soldini che sono stati spesi e si sono dissolti come neve al sole.

Iniziativa ci vuole e nessuna cosa al mondo diventa davvero impossibile se di iniziativa lodevole trattasi soprattutto se rivolta contro le solite....toghe rosse (o rossonere? ).

Ps. Per i telefonini non c'è problema. Direi che ciascuno può tranquillamente tenerlo e comprarsi la scheda telefonica che ritiene più appropriata. Basta il pensiero.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

5 messaggi in questa discussione

Mi perdoni signor. Ildi_vino, quando parla di soldini dissolti al sole, si riferisce al velista oceanico?

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Chiedete al somaro acciambellato come intende aiutare l’amico Denis nel momento del bisogno.

Per tutto il resto c’è sempre un patto del Nazareno da glorificare.

xDxDxD

Denis Verdini condannato a 6 anni e 10 mesi di reclusione per il crac dell’ex Credito cooperativo fiorentino, la banca locale di cui è stato presidente per vent’anni.

All'ex senatore di Ala e Forza Italia i pg Fabio Origlio e Luciana Singlitico avevano contestato anche il reato di associazione a delinquere, per il quale era stato assolto in primo grado. Complessivamente tuttavia la pena è inferiore a quella di nove anni inflittagli in primo grado, poiché è stata riconosciuta una continuazione tra il reato di bancarotta e la parte del processo riguardante l’editoria.

BrS

Buon rosicamento Somari 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, ahaha.ha ha scritto:

Mi perdoni signor. Ildi_vino, quando parla di soldini dissolti al sole, si riferisce al velista oceanico?

 

 

Ovviamente si. Ritenevo fosse tutto abbastanza chiaro e leggibile. Comunque per maggiori dettagli direi di rivolgersi ali esperti e ai difensori d'ufficio, di cui il principale è il più affidabile rappresentante risulta essere ancora il Kompagno Director.

In sua assenza o mancanza ritengo comunque che non mancheranno i sostituti, altrettanto validi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, shinycage ha scritto:

Chiedete al somaro acciambellato come intende aiutare l’amico Denis nel momento del bisogno.

Per tutto il resto c’è sempre un patto del Nazareno da glorificare.

xDxDxD

Denis Verdini condannato a 6 anni e 10 mesi di reclusione per il crac dell’ex Credito cooperativo fiorentino, la banca locale di cui è stato presidente per vent’anni.

All'ex senatore di Ala e Forza Italia i pg Fabio Origlio e Luciana Singlitico avevano contestato anche il reato di associazione a delinquere, per il quale era stato assolto in primo grado. Complessivamente tuttavia la pena è inferiore a quella di nove anni inflittagli in primo grado, poiché è stata riconosciuta una continuazione tra il reato di bancarotta e la parte del processo riguardante l’editoria.

BrS

Buon rosicamento Somari 

Egregio cecato Shinycaghetta mi duole ricordarle che il Sig. Verdini mai ha condiviso responsabilità di governo con il Sig Renzi e con  il Pd .  Mi duole invece ricordarle che grazie al Sig. Di Maio , un certo Sig. Salvini , razzista riconosciuto in tutto il mondo , e’ diventato Ministro della repubblica italiana . Quell’Italia di cui il Sig Salvini soleva dire di pulirsi il kulo . Tanto le dovevo e con l’occasione la invito a tornare  nella fogna a proseguire il suo personale risicamento. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, ildi_vino ha scritto:

Ovviamente si. Ritenevo fosse tutto abbastanza chiaro e leggibile. Comunque per maggiori dettagli direi di rivolgersi ali esperti e ai difensori d'ufficio, di cui il principale è il più affidabile rappresentante risulta essere ancora il Kompagno Director.

In sua assenza o mancanza ritengo comunque che non mancheranno i sostituti, altrettanto validi.

Meno male che ho indovinato, m'era venuto il dubbio che parlasse dei soldini che i pensionati di Pontida hanno offerto a Salvini per pagare un vecchio conto che la magistratura dice, la lega non abbia mai pagato allo stato italiano.

Forse, al Soldini velista oceanico, deve aver pensato anche il sig director, perché non l'ho sentito citare la famosa frase " e noi paghiamo" con la quale abitualmente infiora chi usufruisce delle terme di Boario o delle suite degli alberghi di lusso a titolo gratuito.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963