Altra scoppola in faccia al Cazzaro di Napoli ...!!

Inviata (modificato)

Vi ricordate la storia della CPL Concordia?  La cooperativa accusata di truffa, corruzione, associazione a delinquere e legami con la camorra? 
È arrivata la sentenza definitiva, quella della Cassazione, che conferma quella di appello: tutti assolti! 
Con buona pace di Travaglio che nel 2016 affermava:"Le intercettazioni dell’inchiesta di Napoli svelano i rapporti tra i mazzettari della coop rossa Cpl Concordia e politici di destra e del Pd." 
E con buona pace di Giggino 'o Bibbitaro che nel 2015 diceva che la vicenda della CPL Concordia era la nuova Tangentopoli e che serviva una procura dedicata ad occuparsi delle coop rosse. Naturalmente il Cazzaro di Napoli si fiondò sulla notizia attaccando il PD e naturalmente ...( si, indovinato , nda) , il Caudillo di Firenze .  Ovviamente è l'ennesimo fallimento di Woodcock.  Nel ribadire la chiara e manifesta predisposizione del Cazzaro a propagare bufale a profusione sul forum , dandomi la stura di consigliare i forumisti seri a non prendere in considerazione nemmeno una parola di quel che dice il Cazzaro Partenopeo , consentitemi una chiosa : I forcaioli mi fanno quasi più skifo degli omofobi... Saluti 

Modificato da mark222220
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Inviata (modificato)

chissa  perchè  nessun  commento  o  forse   si.  Potranno  dire  , immaginando ,  che   sono  sempre   giudici  rossi   come   quelli    che   assolvono  il  pregiudicato  e  fanno  in  modo   che  le  sentenze  non  arrivino  mai  al  giudicato  ma   quasi sempre  alla  prescrizione  ... sia  mai

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora