Il principe di Macchiavelli e l'arte del potere

Molto bella e ricca di spunti di riflessione questa rilettura critica del Principe di Macchiavelli

Le critiche di Mosca a Machiavelli sono precise e circostanziate: l’esercizio del potere non si limita all’uso di forza e inganno, ottenere il consenso può rivelarsi assai utile; la “difesa giuridica” del governo, cioè le leggi e gli ordinamenti, ne sono una componente essenziale; e anche la forza morale, infine, può giocare un ruolo tutt’altro che secondario e disprezzabile. Anche per queste ragioni, osserva Mosca, il giudizio di Machiavelli su Cesare Borgia fu completamente sbagliato, come i fatti successivi si sarebbero incaricati di dimostrare. Resta valida però l’idea di un trattato assolutamente “laico”, cioè non solo scevro da riferimenti ultraterreni, ma anche esclusivamente incentrato sulla politica intesa come arte di arrivare al potere e conservarlo.

“Non si diventa furbi leggendo un libro in cui sono esposti i vantaggi della furberia”, conclude Mosca; dunque, altrettanto, l’arte del potere “non si insegna e non si può insegnare in un libro: è un dono di natura che si perfeziona con la pratica del mondo e l’esperienza personale. Il Principe può riuscire una lettura interessante ma è assai difficile che possa servire alla formazione intellettuale e morale di un uomo politico.

https://www.ilfoglio.it/libri/2018/02/23/news/il-principe-di-machiavelli-180533/

1519397427293.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

... ho questo libro e diverse biografie dei Borgia, personaggi discussi ma affascinanti.  vera o falsa ke sia,  la frase attribuita al Machiavelli, ha tuttora molti fedeli seguaci.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora