notizie sardegnole

Ha raggiunto una ragazza che passeggiava in spiaggia con il suo cane, si è denudato completamente e ha cercato di afferrarla per un braccio: lei è riuscita a scappare.

Mentre fuggiva, lui le urlava contro: “You like banana, You like banana!”.

Anche la ragazza ha gridato per tentare di attirare l’attenzione di qualche turista nelle vicinanze, e una volta in salvo si è presentata nella caserma dei carabinieri, a Porto Rotondo, e ha denunciato la tentata violenza di cui era appena stata vittima.

Un giovane fancazzista di nazionalità marocchina, di 19 anni, incensurato, è stato arrestato e trattenuto nelle camere di sicurezza del reparto territoriale dei carabinieri di Olbia, dove resterà sino al processo di convalida del suo fermo per violenza sexxuale.            e questo in COSTA SMERALDA!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

6 messaggi in questa discussione

Kompagno director

anche da marocchino assatanato si traveste pur di incolpare qualche immigrato?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Kompagno director

anche da marocchino assatanato si traveste pur di incolpare qualche immigrato?

quindi asserisci che la notizia sia una bufala....tipico di voi mummie di sx...ma non attacca piu-!! gli italiani vi hanno radiato dalla politica....cappitto mi avvette___

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
19 minuti fa, director12 ha scritto:

quindi asserisci che la notizia sia una bufala....tipico di voi mummie di sx...ma non attacca piu-!! gli italiani vi hanno radiato dalla politica....cappitto mi avvette___

Non è una bufala ma ciò non togli che negli ultimi due millenni di storia azioni di quel tipo non siano state appannaggio dei soli magrebini ma di tante altre etnie, fra le quali quella Italiana.

....Ricordo vagamente il trattamento di una turista tedesca e della figlia in un albergo. La memoria mi tradisce. Dov'era?

Ps: tra l'altro, nel caso del magrebino si è trattato di tentativo di stupro, in quell'altro caso invece cosa è successo? Maledizione.... non ricordo, proprio non ricordo. Però una cosa la ricordo. Non era in Sardegna vero? Purtroppo invece in Sardegna ricordo quel fatto di quel ragazzo che ha ammazzato la fidanzata cercando di dare la colpa ai Sardegnoli o agli immigrati e invece.....magari avesse trovato in quel momento un sardegnolo o un immigrato quella ragazza.... Si questo ricordo che è successo in Sardegna. Bel colpo...mi sta tornando la memoria. Bello.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vorrei aggiungere una precisazione per il Kompagno Director.

Ora che mi è tornata la memoria, mi pare di ricordare che la povera e bellissima ragazza fosse nata vicino a Brescia Come il fidanzato.

Su questo potrei sbagliarmi ma....ANCHE IN QUESTO CASOIL FATTO È SUCCESSO IN COSTA SMERALDA. Ma guarda tu che combinazione......

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, ildi_vino ha scritto:

Vorrei aggiungere una precisazione per il Kompagno Director.

Ora che mi è tornata la memoria, mi pare di ricordare che la povera e bellissima ragazza fosse nata vicino a Brescia Come il fidanzato.

Su questo potrei sbagliarmi ma....ANCHE IN QUESTO CASOIL FATTO È SUCCESSO IN COSTA SMERALDA. Ma guarda tu che combinazione......

costa smeraldo...dove un caffe- lo paghi 12 euro?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, director12 ha scritto:

costa smeraldo...dove un caffe- lo paghi 12 euro?

La stessa Costa Smeralda che hai citato tu Kompagno. Tu l'ultima volta che ci se stato hai pagato 12 euro? Ma allora sei ricco, E come mai non ti hanno mandato via?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora