L'europa quella che ci misure le vongole,che dice??

Da Esselunga alle pescherie locali, tolto il pangasio dalle tavole degli italiani

 

Il pangasio è un tipo di pesce allevato nei mari della Thailandia, Laos, Cambogia e Vietnam. Ma a causa del forte inquinamento, da Esselunga alle pescherie locali, è arrivato uno stop della vendita.

L'alto livello di inquinamento delle acque in cui viene allevato (Thailandia, Cambogia, Laos e nel delta del Mekong in Vietnam, ndr) ha fatto sì che la grande e piccola distribuzione abbia deciso di bloccarne la vendita in Italia. Come scrive ilMessaggero, ha già iniziato a farlo la grande distribuzione che ha deciso di chiudergli le porte.

Anche i punti vendita dell'Esselunga e quelli della catena Coop non lo vendono più. Presto, si adeguerà a questa linea anche il Carrefour che già ha provveduto allo stop in Belgio avvertendo che "gli allevamenti di pangasio avendo un forte impatto ambientale, una volta esauriti gli stock di questa specie, questo pesce non verrà più venduto". Poi ci sono regioni come l'Emilia Romagna che intendono toglierlo del tutto dal menù delle mense scolastiche. Preferendo di gran lunga il pesce azzurro locale, dell'Adriatico.Bene,e dire che l'italia è una penisola..ma la Ue,nella sua sapienza,ha proibito la pesca sottocosta!!!!!!!che menti a bruxelles

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963