toscana:sequestrati bene per 1milione a rom

Beni per un milione di euro sono stati confiscati dal Tribunale di Pistoia ad una famiglia rom residente in Valdinievole, la famiglia Levacovich.
Si tratta dell’operazione Khuro. Il Tribunale ha disposto la confisca dei beni  in conseguenza dei sequestri operati nel corso del 2017 dal nucleo di polizia economico finanziaria di Pistoia nell’ambito dell’applicazione di misure di prevenzione antimafia.

BOTTINO: nove terreni, sette fabbricati, nove cavalli da corsa, conti correnti, libretti di risparmio e sei automezzi tra i quali un camper di lusso del valore di 100mila euro, beni illecitamente accumulati.fanno parte di quelle famiglie che l'UE afferma di conservare usi,tradizioni e culture?????

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

Tutta roba che verrà restituita alla fine delle indagini?

Salvini c'entra qualcosa o le indagini erano già iniziate?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

Tutta roba che verrà restituita alla fine delle indagini?

Salvini c'entra qualcosa o le indagini erano già iniziate?

da l'incarico al tuo badante tuttofare di indagare sul caso

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quindi Salvini in questo caso non c'entra.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora