milano:la grande abbuffata,dimenticando gli italiani

 Quasi 10mila persone si sono ritrovate a parco Sempione per un banchetto multietnico lungo 2,7 km. Tavoli stile birreria, cibo portato da casa e tante associazioni a corredare una giornata all'insegna dell'integrazione. Una grande abbuffata dal titolo "Ricetta Milano" che chiude la rassegna "Insieme senza muri", ben 35 giorni sull'onda dell'integrazione dopo la marcia pro-immigrati organizzata un anno fa nella città meneghina. "Sono venuto qui a mangiare e a conoscere qualcuno", racconta un migrante arrivato in Italia nel 2014 e con in tasca un permesso di soggiorno per motivi umanitari. Cappello rosso in testa, canottiera, l'italiano un po' claudicante. Poco distante da lui, un dj spara musica a tutto volume e decine di extracomunitari ballano scattandosi selfie con i loro cellulari. Più avanti, un gruppo di volontari con la maglietta arancione organizza una partita di calcetto multiculurale. Ai tavoli bambini, famiglie, ragazzi. "Siamo venuti perché questa è una occasione per stare insieme in un modo diverso, senza doversi preoccupare a quale cultura si appartiene", dice un giovane con la chitarra in mano. A sparecchiare i tavoli lasciati sporchi dai partecipanti ci sono, tra gli altri, i volontari della Ong musulmana "Islamic relief". "È una occasione - spiega una volontaria - per condivisione di qualcosa che unisce i popoli, come il cibo, che da una parte ci caratterizza e dall'altra ci unisce perché tutti mangiamo almeno due volte al giorno".

1529779833-ssasa.jpg

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/milano-grande-abbuffata-buonista-salvini-ha-zero-umanit-1544248.html

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

4 messaggi in questa discussione

La sua “colpa” è stata non fargli prendere la birra e accompagnarlo fuori dal locale.

Un ragazzo di diciannove anni è ricoverato in condizioni critiche all’ospedale Niguarda di Milano: massacrato di botte giovedì pomeriggio da un immigrato di quarantasette anni, un cittadino romeno in Italia senza fissa dimora. Che oggi, arrestato, non ha potuto partecipare alla tavolata multietnica di Sala.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Tavoli lasciati sporchi?

Lei signor director  pulisce sempre la tavola o lascia fare alla badante,?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

Tavoli lasciati sporchi?

Lei signor director  pulisce sempre la tavola o lascia fare alla badante,?

Q_Sala_ball_grafica-campagna_sito.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si! lascia fare alla badante il signor director, altrimenti non sarebbe più director.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963