MA DOVE SONO FINITI QUELLI CHE LE ATTACCAVANO ?

6 messaggi in questa discussione

Prende il via oggi Themis, la nuova missione navale europea che opererà nel Mediterraneo centrale assistendo l'Italia rispetto al flusso di migranti proveniente da Algeria, Tunisia, Libia, Egitto, Turchia e Albania. Lo ha deciso Frontex, l'Agenzia europea delle guardie costiere e di frontiera, precisando che Themis sostituirà l'operazione Triton, ma avrà un mandato più ampio rispetto alla precedente missione lanciata nel 2014. 

La novità più importante riguarda il fatto che i migranti soccorsi dovranno essere fatti sbarcare nel porto più vicino al punto in cui è stato effettuato il salvataggio in mare.

xD

Chiaramente e dopo questa botta sui denti il bimboscemo potrà sentire dove si trovano LE PRECISE RESPONSABILITÀ nella confessione della grande Emma che sputtana platealmente il PartitoDemmerda e i suoi disonorevoli rappresentanti

https://m.youtube.com/watch?v=eKBbBiqxhow

Rimani in silenzio somaro e manda giù, senza masticare.

 

BrS

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Certo se  si  risolve  il  problema  rifugiati , e  non sarà  questa  dx  a  farlo,    con  chi  se  la  piglia   salvineee ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, pm610 ha scritto:

Certo se  si  risolve  il  problema  rifugiati , e  non sarà  questa  dx  a  farlo,    con  chi  se  la  piglia   salvineee ?

Forse vale di più il discorso - chi ha prodotto questo problema e chi guadagna sulla pelle dei clandestini-

https://m.youtube.com/watch?v=MivkMXS4SII

Arroccati pure sulla consueta montagna di panini, bimboscemo.

Sicuramente potrai dignitosamente  fregiarti, insieme al tuo partito, della responsabilità morale di questa catastrofe umanitaria.

BrS

Buon rosicamento Somaro 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora