Ilona Staller spia dei servizi segreti ungheresi

Secondo quanto dichiarato recentemente, la Staller è stata anche spia per i servizi segreti ungheresi. È stata lei stessa a raccontarlo a “La confessione”, il programma di Peter Gomez.

L’ex attrice ha confessato di aver lavorato in giovinezza come spia ungherese con il nome in codice di “Coccinella”. Al tempo era molto giovane e lavorava come cameriera in uno dei più grandi hotel sul Danubio, l’Intercontinental. Un giorno tre uomini l’hanno avvicinata chiedendole se fosse interessata a guadagnare più soldi. È nato tutto da lì. Il suo compito era quello di raccogliere *** dai *** facoltosi o dagli uomini d’affari che frequentavano l’hotel.

https://www.105.net/video/tutto-news/249422/ilona-staller-ero-una-spia-dei-servizi-segreti-ungheresi-nome-in-codice-coccinella.html

Risultati immagini per ilona staller .com

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

Una vera seguace di San Francesco, anche lei parlava spesso con gli uccelli...... Molto da vicino...

 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'unico lavoro che sapeva o sà ancora fare, per me è un altro.......

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora