Ilona Staller spia dei servizi segreti ungheresi

Secondo quanto dichiarato recentemente, la Staller è stata anche spia per i servizi segreti ungheresi. È stata lei stessa a raccontarlo a “La confessione”, il programma di Peter Gomez.

L’ex attrice ha confessato di aver lavorato in giovinezza come spia ungherese con il nome in codice di “Coccinella”. Al tempo era molto giovane e lavorava come cameriera in uno dei più grandi hotel sul Danubio, l’Intercontinental. Un giorno tre uomini l’hanno avvicinata chiedendole se fosse interessata a guadagnare più soldi. È nato tutto da lì. Il suo compito era quello di raccogliere *** dai *** facoltosi o dagli uomini d’affari che frequentavano l’hotel.

https://www.105.net/video/tutto-news/249422/ilona-staller-ero-una-spia-dei-servizi-segreti-ungheresi-nome-in-codice-coccinella.html

Risultati immagini per ilona staller .com

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

Una vera seguace di San Francesco, anche lei parlava spesso con gli uccelli...... Molto da vicino...

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'unico lavoro che sapeva o sà ancora fare, per me è un altro.......

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora