detenuto morde agente al collo,un altro versa olio bollente

Un detenuto nigeriano, scontento del trasferimento a Verona, si è scagliato contro gli agenti della polizia penitenziaria. Ormai è un fatto quotidiano. Calci, pugni e morsi al collo.

Sono tre gli agenti rimasti feriti. Un altro poliziotto penitenziario di 47 anni è rimasto invece ustionato da olio bollente che un altro detenuto gli ha lanciato contro durante il giro di controllo nel carcere di Sulmona (L’Aquila). E’ accaduto questa mattina nella sezione speciale dove si trovano i detenuti più pericolosi.Vi ricordate chi aveva proposti i famosissimi SVUOTACARCERI??????

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora