Cane salva cuccioli importati illegalmente

Non comprate cuccioli ai caselli dell'autostrada! E' illegale, spesso non sopravvivono per le terribili condizioni di viaggio, sono maltrattati e malati.
Trentaquattro cagnolini, ammassati in scatole di cartone e un cassone di legno nei bagagliai di due utilitarie, sono stati trovati e sequestrati dalla “fiamme gialle” di Gorizia. Gli animali mostravano segni di maltrattamento ed erano privi del microchip per l’identificazione, delle certificazioni sanitarie e del passaporto individuale. Le operazioni di controllo, svolte in due diverse operazioni della polizia giudiziaria, hanno riguardato due macchine provenienti dall’Ungheria. La prima auto - con a bordo un uomo di 38 anni e una donna di 52 anni di nazionalità ungherese che vivono in provincia di Rovigo - è stata fermata nei pressi del casello autostradale di Villesse, dove Caboto ha segnalato la presenza dei cuccioli: sette bouldogue francesi, tre maschi e quattro femmine, tutti dal mantello fulvo
 

http://www.lastampa.it/2018/06/19/societa/il-cane-antidroga-caboto-salva-i-suoi-simili-maltrattati-dal-traffico-illegale-tQHFnE7T9qQiJbntK8bLzN/pagina.html

26a5f6e6-73ad-11e8-852b-9a135e4d8431_caboto02-krwF-U11101437969339nlD-1024x623%40LaStampa.it.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora