parte l'isola dei famosi

le marchi ce le siamo scampate....ragazzini sotto i 18 anni anche....le nonne le abbiamo gia' avute...e ora chi sara' la ..stella?

sinistri....è la vostra vittoria..

78c7d3f2395b1fb84f2140f632a0d3e9.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

5 messaggi in questa discussione

18 ore fa, roby26102 ha scritto:

Director...faccia domanda...

che dici di presentarti?? fai le veci della sandra milo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, markozelek ha scritto:

perché è la vittoria dei sinistri?

vediamo di non cadere dalle nuvole..i tra/ ns ..ultimo baluardo delle sx..al punto che una ministra di sx senza laurea a sua insaputa,vorrebbe insegnarlo nelle scuole!!!! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, director12 ha scritto:

vediamo di non cadere dalle nuvole..i tra/ ns ..ultimo baluardo delle sx..al punto che una ministra di sx senza laurea a sua insaputa,vorrebbe insegnarlo nelle scuole!!!! 

insegnare cosa?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
21 minuti fa, markozelek ha scritto:

insegnare cosa?

stai scherzando vero??

Il neo ministro dell’Istruzione Valeria Fedeli è finito nel mirino del popolo del Family Day.
Non appena resa nota la lista dei ministri del nuovo esecutivo guidato da Renzi Paolo Gentiloni, gli organizzatori della grande manifestazione dell’anno scorso contro il ddl Cirinnà si sono scagliati contro il vicepresidente uscente del Senato ed ex sindacalista Cgil nel settore tessile, in particolare, è rimproverato di essere la prima firmataria di un ddl del novembre 2014 con cui si richiede “l’introduzione dell’educazione di genere e della prospettiva di genere nelle scuole e nelle università”. In una parola, del gender.

“La nomina della Senatrice Pd Valeria Fedeli al Ministero dell’Istruzione è, per le famiglie dei Family Day, quanto di peggio si potesse anche solo lontanamente immaginare – scrivono le associazioni schierate in difesa della famiglia naturale – Anche se questo dovrebbe essere solo un “Governo di transizione”, è proprio in questi contesti di scarsa se non nulla legittimazione democratica del potere politico che vengono commessi i soprusi peggiori.”

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963