Si al censimento...........dei leghisti!

Bisogna sapere chi ci circonda.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

ecco chi ti circonda..a mano che non sei come questi:

Bimba rom venduta per 200 mila euro
Tre arresti a Trieste, ricercata la madre

Una coppia di croati vende la figlia a due connazionali. Sono accusati di acquisto e alienazione di schiavi

TRIESTE - Una bambina rom 'venduta' per 200 mila euro: è accaduto a Trieste, dove la Polizia ha arrestato tre cittadini croati della stessa etnia per acquisto e alienazione di schiavi. Una quarta persona, la madre della vittima, è ricercata in campo internazionale. 

LA VICENDA - Una coppia di cittadini croati appartenenti a un gruppo rom, infatti - secondo quanto emerso dalle indagini condotte dalla Squadra Mobile di Trieste con il coordinamento della Direzione Distrettuale Antimafia del capoluogo giuliano, nell'ambito dell'operazione «Kali» - avrebbe 'venduto' nel settembre dello scorso anno la figlia di 13 anni a due connazionali residenti in provincia di Padova, intenzionati a impiegarla nell'effettuazione di furti. Tre dei quattro protagonisti della vicenda sono stati rinchiusi in carcere e rischiano una condanna a oltre venti anni di reclusione, mentre la mamma della vittima è ricercata in campo internazionale in esecuzione di un mandato di cattura europeo emesso dalla Procura della Repubblica di Trieste. L'inchiesta era partita nel settembre scorso, dopo che nel capoluogo giuliano erano stati scoperti due minori rom, vittime di riduzione in schiavitù insieme ad altri coetanei, in un altro filone di indagine su abusi commessi ai danni di bambini, denominato «Gipsy child».

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il signor director si commuove per la vendita di una bambina, che a lui non costa nulla, e si incavola se una bimba africana viene accolta in Italia, e lui viene chiamato a contribuire al suo sostentamento

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora