pulire i sentieri??non siamo venuti in italia per lavorare

Nessuno dei 24 profughi ospiti a Zone, Brescia, ha accettato di dare una mano a pulire i sentieri.
Ad aiutarlo, due volontari, suoi concittadini: Alessio Marchetti, 18 anni, studente, e Andrea Sina, in mobilità sino al marzo scorso e ora in attesa di andare in pensione.E così il sindaco , molto arrabbiato perché molto deluso, ha prima scritto una lettera al prefetto di Brescia Annunziato  e poi ha preso pala, piccone e rastrello e se ne è andato lui stesso a sistemare il percorso più frequentato del paese.

“Dal 24 giugno al primo luglio illuminiamo le piramidi d’erosione- racconta il sindaco Zatti -. In preparazione di questo evento, la scorsa settimana ho incontrato i richiedenti protezione internazionale domandando loro di rendersi disponibili a collaborare. Lì per lì mi han chiesto tempo per pensarci. Poi la risposta: non siamo venuti qui per lavorare…”

35464472_2048944985373213_5570455240110505984_n.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

4 messaggi in questa discussione

...quindi,sono venuti in Italia per spacciare...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, robyrossa236 ha scritto:

...quindi,sono venuti in Italia per spacciare...

no,ci mancherrebbe...

Risultati immagini per clandestini  in hotel

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Al mio paese fanno la pulizia delle erbacce lungo le strade.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
51 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Al mio paese fanno la pulizia delle erbacce lungo le strade.

perchè,tu abiti in un paese? le capre dove le porti nelle piazzette a prendere un

o spritz?? ahahahaha 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora