Non si tutela con minacce

Non si tutela l'Italia con urla,minac-
 ce e instillando la paura. Possiamo far
 valere i nostri interessi attraverso   
 l'autorevolezza, la capacità di tessere
 alleanze internazionali, attraverso la 
 cooperazione. Chi dice che è arrivato  
 il momento di mostrare gli attributi,  
 rischia di far diventare l'Italia un   
 paese meno sicuro".                    

 Così l'ex premier Gentiloni sulla linea
 adottata dal governo sull'immigrazione.
 "Le istituzioni -ha aggiunto- non sono 
 scatolette di tonno. L'Italia non può  
 permettersi l'incompetenza e la demago-
 gia. Saremo vigili, bastano pochi mesi 
 per tornare nel burrone dopo il lavoro 
 faticoso dei governi precedenti".      

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963