Il M5S e’ fascista ..., chiaro ??

Ho sempre intravisto tra i pentaebeti aspetti e cultura fascista . Magari sociale ma sempre fascista . A tanti amici e compagni che oggi hanno fatto i bagagli per approdare verso il Movimento , solevo dire :” Guardate che questi sono Fascisti “. Oh, purtroppo ho avuto ragione!!  sono fascisti per davvero! Mobilitare le persone utilizzando l’odio, il disprezzo e’ un mantra motivazionale fascista .  Funziona perfettamente su quelle persone che si sentono tagliate fuori, escluse, fragili. Non e’ un caso che molti elettori del Movimento sono persone che si sono sentite frustrate e deluse . Era sostanzialmente chiaro fin da subito che le tecniche di predicazione messe in atti sin dagli albori, le tecniche di mobilitazione del consenso , non solo non aveva niente di sx ma assomigliava molto a quelle goebbelsiane. Bastava sostituire ebrei con *** e gli intellettuali della “casta”. Ora agli amici ed ex compagni che si sono da loro trasferiti vorrei dire che se gli avete votati , dovete avere il coraggio di dire che avevate voglia di un “nuovo” fascismo . E’ rincuorante e galvanizza . Però dovete fare anche un po’ di autocritica , di autoripensamento perché sennò vuol dire che vi siete adagiati sulla teoria della prevalenza del *** , ossia quella teoria a 5 stelle dove il cretinismo diventa arte , poesia ...sociologia !! Ora siete pure alleati , voi di sx (vera , mica come quella di noialtri del PD, nda), con i “compagni “ della Lega e sinceri “democratici “ razzisti . Vi chiedo , c’era bisogno dell’alleanza con Salvini che governa i traffici migratori con i tweet  per capire che stavate andando verso i nuovi Fascisti ?? E’ stato o non e’ stato il fascismo a indebolire i corpi intermedi e a prendersela con le fasce deboli del paese ?? E’ stato o non e’ stato il fascismo a mobilitare la rabbia delle persone ??  Questa e’ storia e’ la nostra storia !!   Eppoi , come dicevo prima , c’e  la prevalenza del *** che perfettamente si sposa con la mediocrità italiana. Molti elettori del M5s sono persone che si sono sentite escluse e frustrate. Scatenano  la loro rabbia quando scrollano la loro timeline. Sono personcine, impiegatucci, baby pensionati, falsi invalidi che non vedono l’ora di non sentirsi più in soggezione verso nessuno. Tramite i social si sentono in diritto di mandare affanculo chi caz.z.o gli pare financo Mattarella . Praticamente si sentono attori protagonisti di una rivincita anzi , di una vendetta verso una società mediocre e dove la bassa scolarizzazione ha , purtroppo , le sue colpe . Ed allora basta creare  un racconto deformato della realtà, al quale hanno contribuito in tantissimi. Dai costituzionalisti per il No del 4 dicembre ai tanti autorevoli commentatori della stampa e della televisione che hanno dipinto l’Italia come una fogna. E’ stata la madre di tutte le fake news, e cioè che bastasse chiunque pur di sostituire questi ‘criminali’ e questi ‘mafiosi’ che stavano governando l’Italia. I primi risultati sono arrivati nelle realtà locali, dove sono state indebolite le istituzioni e dove hanno fatto fare un passo indietro drammatico alla cosa pubblica.  In tantissimi quartieri ormai la raccolta dell’immondizia la fanno i benestanti che mandano i loro camerieri a portarla via. Dove governano i Cinque stelle il servizio pubblico è insomma venuto meno.  Il risultato è che sparisce il welfare, che è l’unica cosa di sinistra in questi tempi difficili. Lo stato sociale. I servizi, la scuola. Gli aiuti per gli svantaggiati. I Cinque stelle con la loro retorica gentista hanno fatto arretrare le istituzioni e il risultato è che i più poveri e i disagiati, come si dice a Pisa “lo pigliano ner cu.lo”. Il progetto per la “presa del potere “ da parte del M5S , ha fatto sì che questo si sia incarnato con migliaia di agenzie di collocamento Avete idea di quante mamme apprensive da Scampia a Ballaro’, per il futuro dei loro figli zucconi a scuola, suggerire: ‘Ma perché non ti candidi con i 5 stelle? Tanto i rimborsi mica devi restituirli tutti…!!  Ecco, in un paese in cui l’ascensore è bloccato questa prospettiva può essere appetitosa. Quanti sono tra consiglieri comunali, regionali e parlamentari? I Cinque stelle hanno realizzato una specie di miracolo italiano. Naturalmente a spese della verità. Per merito di una macchina formidabile, che lavora sporco grazie alle bolle consolatorie di Facebook che mettono in connessione pensionati e casalinghe disperate, e che dà la polvere agli strumenti tradizionali e di mobilitazione politica, i Cinque stelle si trovano oggi in una posizione che non meritano. E’ una commedia all’italiana: io ci vedo la rivincita e la vendetta del mediocre.  Il M5s è anche questo: è la rivincita di quelli che andavano male a scuola”. E poi , come alternativa c’è pure il reddito di ...nullafacenza !! Eppure , lo ammetto, inizialmente mi avevano pure incuriositi . Li sentivo sui temi che mi sembrano importantissimi circa l’ambiente e la sostenibilità dei processi industriali. E’ stato un brevissimo fuoco di paglia !!  Mi colpì la violenza verbale squadrista di quell’iniziativa, di un movimento , che , all’epoca era ancora minoritario. Sentii subito odore di fascismo. Era il 2013 Ora, io capisco che chi è stato deluso dai partiti tradizionali, dai sindacati, da Renzi Etc Etc ma il non capire che il M5s, fa parte di un progetto di presa del potere di un’azienda, la Casaleggio Associati, che mobilita interessi non so quanto trasparenti, non respingendo le tecniche peggiori di mobilitazione del consenso attraverso odio, paura e disprezzo. Lo si è visto, appunto, nei comuni. A livello nazionale invece, siccome sono delle ***, si fanno mangiare da una volpe arruffona di bassa categoria qual è Salvini. Non c’è da temere il Terzo Reich solo perché non hanno il talento per poterlo mettere in campo. Insomna , gli manca Hitler.  Hanno solo mediocri arrampicatori. Quindi, dico ai miei amici e compagni che per delusione hanno votato 5 stelle: svegliatevi. Prendetevi le vostre responsabilità. Non è sempre colpa degli altri, spesso è colpa nostra. Si torni a parlare la lingua della civiltà, che si contrapponga a questo fanatismo che sta devastando le persone, a questo rigurgito di fascismo e di razzismo che tira fuori il peggio della nostra antropologia. Prima ribolliva ma si vergognava di manifestarsi. Se queste persone di sinistra sono stati solo ingannati, si sfoghino con un bel pianto liberatorio, avranno la nostra comprensione. Ma se sentiremo ancora ripetere la tiritera magica che ‘è colpa del Pd, di Soros, dei signori dello spread’, ‘e allora Renzi’ , allora sono corresponsabili del degrado di questo paese”. Beh, Marco Calandrino Travaglio ( fascista della prima ora *** da sinistrorso per gli storioni , nda) lo dice sempre che è colpa del Pd se c’è il governo Conte. “E’ una tecnica, si chiama capro espiatorio. Funziona bene. Un giorno magari riguarderemo cosa è successo negli ultimi 4 anni, dal 2014 al 2018, e forse scopriremo che avevamo il miglior governo della Repubblica italiana e che siamo riusciti , mi ci metto anche io , con il nostro fastidio e la nostra suscettibilità, a sminuirlo, ad aprire le praterie a questo nuovo nazifascismo”. Ma quindi era meglio Renzi? “I cicli politici si esauriscono ed è giusto che ci siano dei ricambi. Renzi ha avuto una stagione relativamente lunga stando ai parametri della sinistra, almeno dal post Occhetto in poi. Prima di lui, i leader non facevano in tempo a prendere confidenza con l’ufficio della segreteria che già dovevano andarsene. Renzi è insomma durato abbastanza. Ora chissà che succederà. Di fronte a questi sentimenti meschini e trogloditi, avrei voglia di essere invaso da tutti questi africani forti, giovani, temerari. Solo che purtroppo l’invasione non c’è, contrariamente a quel che dice Salvini, perché abbiamo allontanato i problemi in modo in fondo molto pragmatico e cinico, accordandoci con malviventi libici. Ma continuo a sperare in una futura invasione. Siamo diventati un popolo brutto, triste, meschino, ignorante, con un crollo demografico totale, destinato quindi a estinguersi; non resta che sperare nell’energia di questi popoli che col loro dolore e la loro forza possono solo migliorarci. Saluti 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

8 messaggi in questa discussione

4 ore fa, mark222220 ha scritto:

Ho sempre intravisto tra i pentaebeti aspetti e cultura fascista . Magari sociale ma sempre fascista . A tanti amici e compagni che oggi hanno fatto i bagagli per approdare verso il Movimento , solevo dire :” Guardate che questi sono Fascisti “. Oh, purtroppo ho avuto ragione!!  sono fascisti per davvero! Mobilitare le persone utilizzando l’odio, il disprezzo e’ un mantra motivazionale fascista .  Funziona perfettamente su quelle persone che si sentono tagliate fuori, escluse, fragili. Non e’ un caso che molti elettori del Movimento sono persone che si sono sentite frustrate e deluse . Era sostanzialmente chiaro fin da subito che le tecniche di predicazione messe in atti sin dagli albori, le tecniche di mobilitazione del consenso , non solo non aveva niente di sx ma assomigliava molto a quelle goebbelsiane. Bastava sostituire ebrei con *** e gli intellettuali della “casta”. Ora agli amici ed ex compagni che si sono da loro trasferiti vorrei dire che se gli avete votati , dovete avere il coraggio di dire che avevate voglia di un “nuovo” fascismo . E’ rincuorante e galvanizza . Però dovete fare anche un po’ di autocritica , di autoripensamento perché sennò vuol dire che vi siete adagiati sulla teoria della prevalenza del *** , ossia quella teoria a 5 stelle dove il cretinismo diventa arte , poesia ...sociologia !! Ora siete pure alleati , voi di sx (vera , mica come quella di noialtri del PD, nda), con i “compagni “ della Lega e sinceri “democratici “ razzisti . Vi chiedo , c’era bisogno dell’alleanza con Salvini che governa i traffici migratori con i tweet  per capire che stavate andando verso i nuovi Fascisti ?? E’ stato o non e’ stato il fascismo a indebolire i corpi intermedi e a prendersela con le fasce deboli del paese ?? E’ stato o non e’ stato il fascismo a mobilitare la rabbia delle persone ??  Questa e’ storia e’ la nostra storia !!   Eppoi , come dicevo prima , c’e  la prevalenza del *** che perfettamente si sposa con la mediocrità italiana. Molti elettori del M5s sono persone che si sono sentite escluse e frustrate. Scatenano  la loro rabbia quando scrollano la loro timeline. Sono personcine, impiegatucci, baby pensionati, falsi invalidi che non vedono l’ora di non sentirsi più in soggezione verso nessuno. Tramite i social si sentono in diritto di mandare affanculo chi caz.z.o gli pare financo Mattarella . Praticamente si sentono attori protagonisti di una rivincita anzi , di una vendetta verso una società mediocre e dove la bassa scolarizzazione ha , purtroppo , le sue colpe . Ed allora basta creare  un racconto deformato della realtà, al quale hanno contribuito in tantissimi. Dai costituzionalisti per il No del 4 dicembre ai tanti autorevoli commentatori della stampa e della televisione che hanno dipinto l’Italia come una fogna. E’ stata la madre di tutte le fake news, e cioè che bastasse chiunque pur di sostituire questi ‘criminali’ e questi ‘mafiosi’ che stavano governando l’Italia. I primi risultati sono arrivati nelle realtà locali, dove sono state indebolite le istituzioni e dove hanno fatto fare un passo indietro drammatico alla cosa pubblica.  In tantissimi quartieri ormai la raccolta dell’immondizia la fanno i benestanti che mandano i loro camerieri a portarla via. Dove governano i Cinque stelle il servizio pubblico è insomma venuto meno.  Il risultato è che sparisce il welfare, che è l’unica cosa di sinistra in questi tempi difficili. Lo stato sociale. I servizi, la scuola. Gli aiuti per gli svantaggiati. I Cinque stelle con la loro retorica gentista hanno fatto arretrare le istituzioni e il risultato è che i più poveri e i disagiati, come si dice a Pisa “lo pigliano ner cu.lo”. Il progetto per la “presa del potere “ da parte del M5S , ha fatto sì che questo si sia incarnato con migliaia di agenzie di collocamento Avete idea di quante mamme apprensive da Scampia a Ballaro’, per il futuro dei loro figli zucconi a scuola, suggerire: ‘Ma perché non ti candidi con i 5 stelle? Tanto i rimborsi mica devi restituirli tutti…!!  Ecco, in un paese in cui l’ascensore è bloccato questa prospettiva può essere appetitosa. Quanti sono tra consiglieri comunali, regionali e parlamentari? I Cinque stelle hanno realizzato una specie di miracolo italiano. Naturalmente a spese della verità. Per merito di una macchina formidabile, che lavora sporco grazie alle bolle consolatorie di Facebook che mettono in connessione pensionati e casalinghe disperate, e che dà la polvere agli strumenti tradizionali e di mobilitazione politica, i Cinque stelle si trovano oggi in una posizione che non meritano. E’ una commedia all’italiana: io ci vedo la rivincita e la vendetta del mediocre.  Il M5s è anche questo: è la rivincita di quelli che andavano male a scuola”. E poi , come alternativa c’è pure il reddito di ...nullafacenza !! Eppure , lo ammetto, inizialmente mi avevano pure incuriositi . Li sentivo sui temi che mi sembrano importantissimi circa l’ambiente e la sostenibilità dei processi industriali. E’ stato un brevissimo fuoco di paglia !!  Mi colpì la violenza verbale squadrista di quell’iniziativa, di un movimento , che , all’epoca era ancora minoritario. Sentii subito odore di fascismo. Era il 2013 Ora, io capisco che chi è stato deluso dai partiti tradizionali, dai sindacati, da Renzi Etc Etc ma il non capire che il M5s, fa parte di un progetto di presa del potere di un’azienda, la Casaleggio Associati, che mobilita interessi non so quanto trasparenti, non respingendo le tecniche peggiori di mobilitazione del consenso attraverso odio, paura e disprezzo. Lo si è visto, appunto, nei comuni. A livello nazionale invece, siccome sono delle ***, si fanno mangiare da una volpe arruffona di bassa categoria qual è Salvini. Non c’è da temere il Terzo Reich solo perché non hanno il talento per poterlo mettere in campo. Insomna , gli manca Hitler.  Hanno solo mediocri arrampicatori. Quindi, dico ai miei amici e compagni che per delusione hanno votato 5 stelle: svegliatevi. Prendetevi le vostre responsabilità. Non è sempre colpa degli altri, spesso è colpa nostra. Si torni a parlare la lingua della civiltà, che si contrapponga a questo fanatismo che sta devastando le persone, a questo rigurgito di fascismo e di razzismo che tira fuori il peggio della nostra antropologia. Prima ribolliva ma si vergognava di manifestarsi. Se queste persone di sinistra sono stati solo ingannati, si sfoghino con un bel pianto liberatorio, avranno la nostra comprensione. Ma se sentiremo ancora ripetere la tiritera magica che ‘è colpa del Pd, di Soros, dei signori dello spread’, ‘e allora Renzi’ , allora sono corresponsabili del degrado di questo paese”. Beh, Marco Calandrino Travaglio ( fascista della prima ora *** da sinistrorso per gli storioni , nda) lo dice sempre che è colpa del Pd se c’è il governo Conte. “E’ una tecnica, si chiama capro espiatorio. Funziona bene. Un giorno magari riguarderemo cosa è successo negli ultimi 4 anni, dal 2014 al 2018, e forse scopriremo che avevamo il miglior governo della Repubblica italiana e che siamo riusciti , mi ci metto anche io , con il nostro fastidio e la nostra suscettibilità, a sminuirlo, ad aprire le praterie a questo nuovo nazifascismo”. Ma quindi era meglio Renzi? “I cicli politici si esauriscono ed è giusto che ci siano dei ricambi. Renzi ha avuto una stagione relativamente lunga stando ai parametri della sinistra, almeno dal post Occhetto in poi. Prima di lui, i leader non facevano in tempo a prendere confidenza con l’ufficio della segreteria che già dovevano andarsene. Renzi è insomma durato abbastanza. Ora chissà che succederà. Di fronte a questi sentimenti meschini e trogloditi, avrei voglia di essere invaso da tutti questi africani forti, giovani, temerari. Solo che purtroppo l’invasione non c’è, contrariamente a quel che dice Salvini, perché abbiamo allontanato i problemi in modo in fondo molto pragmatico e cinico, accordandoci con malviventi libici. Ma continuo a sperare in una futura invasione. Siamo diventati un popolo brutto, triste, meschino, ignorante, con un crollo demografico totale, destinato quindi a estinguersi; non resta che sperare nell’energia di questi popoli che col loro dolore e la loro forza possono solo migliorarci. Saluti 

 

Mi ha detto Wronshi che non ci ha capito una S.E.G.A.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

uno che vede fascisti dappertutto,è all'ultima spiaggia.avete solo delle convulsioni ossessive.....contagiati dai/dalle vostri/e capi/e.....a cominciare dagli accendini in avanti

Ps:ridicoli...avete perso e basta...non cercate scusanti.il fascio è morto nel 1945!! vuoi un disegnino,panzotto??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Più  neri dei  neri e  diretoreto  ne  è  un becero esempio

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, mark222220 ha scritto:

Ma se sentiremo ancora ripetere la tiritera magica che ‘è colpa del Pd, di Soros, dei signori dello spread’, ‘e allora Renzi’ , allora sono corresponsabili del degrado di questo paese”

Perché non e vero?L'unica cosa sensata che hai detto.Mambrucco.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, director12 ha scritto:

.il fascio è morto nel 1945!

Il capo fascio è morto, mentre cercava di scappare nascosto nel fondo di un camion.....il resto c'è ancora purtroppo passando da quei meschini che caricavano gli operai, dai bombaroli di Bologna fino al ducetto di arcore con il beneplacito di gelli....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

veram mi pare ke frustrati, delusi, invidiosi, fragili, estromessi, falliti siano proprio quelli ke, con la politica perseguita sconsideratam da uno ke si trovò a s-governare il paese solo x grazia ricevuta, siano proprio loro ormai caduti in un delirio da incubo e nn riuscendo reagire ad una skiacciante sconfitta infertagli dal popolo itaGliano ke la pensa diversamente, si consolano dando del fascista a tutti.

Modificato da uvabianca111
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
18 ore fa, virus128 ha scritto:

Mi ha detto Wronshi che non ci ha capito una S.E.G.A.

Ahahahah, spiegamelo tu !

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora