siamo in grado di usare al 100% il cervello?

si dice che del 100% del cervello,l'uomo è in grado di usarne solo il 10%,se fossimo in grado di usare il 100%,cosa saremmo in grado di fare?in un futuro remoto potremmo fare progressi grazie alla medicina o alla scienza?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

9 messaggi in questa discussione

Diventeremmo parte completa con la natura stessa, come si faceva, o ancora fanno certi popoli primitivi nelle foreste amazzoniche, nella perfezione dell'intelletto impareremo ad apprezzare la semplicità.  :P

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

usando il 100% dei nostri neuroni, visto che non si rinnovano e quel 10% ci garantisce di averne di ricambio per circa 100 anni di vita. se li usassimo tutti, moriremmo più o meno a 21 anni, visto che il cervello si sviluppa fino a quel'età e la vita media delle cellule è di 75 giorni. quelle del corpo poi si dividono, i neuroni vengono sostituiti da quelli non attivi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, ameliadespell ha scritto:

usando il 100% dei nostri neuroni, visto che non si rinnovano e quel 10% ci garantisce di averne di ricambio per circa 100 anni di vita. se li usassimo tutti, moriremmo più o meno a 21 anni, visto che il cervello si sviluppa fino a quel'età e la vita media delle cellule è di 75 giorni. quelle del corpo poi si dividono, i neuroni vengono sostituiti da quelli non attivi.

Lo sai, vero, che a volte mi spaventi?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, wade.harper ha scritto:

Lo sai, vero, che a volte mi spaventi?

perchè? l'ho studiato al liceo!!!

memoria edetica, non dimentico nulla di quello che studio... una palla!!!

Modificato da ameliadespell

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 27/1/2017 in 00:29 , ameliadespell ha scritto:

memoria edetica, non dimentico nulla di quello che studio... una palla!!!

Eh sì, èèèè! Un vero problema! bigsmile.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 ore fa, wade.harper ha scritto:

Eh sì, èèèè! Un vero problema! bigsmile.jpg

è che spesso non dimentico neppure quello che voglio dimenticare!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 26/1/2017 in 00:39 , enzo2187 ha scritto:

si dice che del 100% del cervello,l'uomo è in grado di usarne solo il 10%,se fossimo in grado di usare il 100%,cosa saremmo in grado di fare?in un futuro remoto potremmo fare progressi grazie alla medicina o alla scienza?

Rivolgi la domanda a wronsci,Pm10,et similia.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quella del nostro cervello e delle nostre (presunte) potenzialità intellettive utilizzate appena al 10% è una nota e diffusa bufala o leggenda metropolitana che dir si voglia. Una congettura priva di qualsiasi fondamento scientifico. Un cervello sano lavora al 100% perfino durante il sonno. Peraltro, questa congettura è contraria alla teoria dell'evoluzione: per una questione di efficienza le parti inutili o inutilizzate di un organo o di un organismo vengono eliminate o ridotte ai minimi termini dal processo evolutivo. Un esempio banale. L'uomo non discende dalla scimmia (quella è un altra bufala), ma è probabile che noi e le scimmie discendiamo da un antenato comune, un piccolo mammifero che aveva la coda e questa gli tornava utile perché viveva sugli alberi. Ma a noi la coda non serve, anzi ci sarebbe d'intralcio (immaginatevi durante la guida, o in un autobus affollato) dunque l'evoluzione della specie l'ha eliminata. Ci resta solo una piccola struttura vestigiale nell'osso del coccige, alla fine della colonna vertebrale. In ogni caso, anche se usassimo solo il 10% del nostro cervello, avremmo un capacity factor più elevato di quello dei cervelli artificiali. La CPU di un computer può lavorare fino al 100% della prestazione massima, ma per la maggior parte del tempo essa lavora sotto il 5%.

Saluti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, fosforo31 ha scritto:

Ma a noi la coda non serve, anzi ci sarebbe d'intralcio (immaginatevi durante la guida, o in un autobus affollato)

No, aspetta... durante la guida (per mettere le marce) o su un autobus affollato (per reggerti) una coda prensile sarebbe più che utile!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963